Palumbo (Giovani Imprenditori Salerno) al convegno di Capri: fondo a capitale misto per sostenere imprese virtuose.

0
183

A margine del convegno nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria – in corso di svolgimento a Capri – il Presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Salerno, Francesco Giuseppe Palumbo – presente all’evento insieme a una ampia delegazione di imprenditori under 40 – commenta il tema della due giorni ponendo l’attenzione su un tema specifico: il sostegno alle aziende virtuose.

 

“Abbiamo deciso –  ha dichiarato il Presidente Palumbo – di dedicare il XXXI Convegno dei GI alla forza delle idee e dei progetti innovativi. Il sostegno alle imprese che hanno progetti validi da proporre vale più di mille incentivi. Le agevolazioni sono importanti perché aiutano le imprese a gestire i processi di difficoltà e a lavorare nelle aree di crisi. Ma la vera sfida, in questo momento, è quella degli investimenti: è necessario creare le condizioni affinché chi è in grado di rimettere in moto la macchina immettendo capitali possa farlo in tutta tranquillità.”

 

“Penso ad esempio –  ha proseguito Palumbo – alla costituzione di un fondo a capitale misto, pubblico e privato da mettere a disposizione delle aziende che hanno dei validi progetti da proporre. Ovviamente sarebbe necessario fare una selezione delle proposte, valutando le idee che meglio possano rispondere alle esigenze di sviluppo del territorio e che garantiscano l’applicazione di prodotti e processi innovativi, oltre a un conseguente aumento dell’occupazione.”

 

“Gli ultimi dati Istat – ha concluso Palumbo –  indicano che, da qualche mese a questa parte, la domanda interna sta ricominciando a crescere, è necessario, dunque, cogliere il momento e spingere sul rilancio degli investimenti e su tutta una serie di strumenti a disposizione degli imprenditori che vogliono investire nel territorio di appartenenza.”

LASCIA UN COMMENTO