Crociere, calo nel 2014, ma a Salerno è boom.

0
46

nave-da-crociera-porto-di-Salerno-vivimediaE in calo il mercato italiano delle crociere che a fine 2014 farà registrare un -8,9% di crocieristi movimentati nei porti italiani e un -9,36% di toccate nave.

Sono le prime posizioni sul 2014 fornite dal rapporto Italian Cruise Watch che sarà presentato nel dettaglio a Napoli nel corso dell’Italian Cruise Day in programma alla Stazione Marittima il 24 e 25 ottobre.

In particolare il Porto di Napoli subirà una flessione 155mila crocieristi, dato che equivale a un calo del 13,2% rispetto al 2013.

Salerno invece si mostra in controtendenza, potendo contare su un aumento di circa 53.000 crocieristi, ben il 43,5% in più.

In calo anche Sorrento, -16%.

LASCIA UN COMMENTO