Alla Sala Pasolini Play Duett, il felice ‘incontro’ tra Tonino Taiuti e Lino Musella.

0
478

Mercoledì 15 e giovedì 16 febbraio, alle ore 21, alla Sala Pasolini di Salerno, Casa del Contemporaneo ospita “Play Duett”, una sua produzione, che vede in scena due dei migliori interpreti del teatro napoletano: Tonino Taiuti e Lino Musella, attori di teatro e cinema, talenti attenzionati dalla critica, dai registi e dal pubblico. Taiuti ha recitato con Antonio Neiwiller, Enzo Moscato, Annibale Ruccello, Silvio Orlando ed è interprete della tradizione di Viviani e Petito; nel 2016 è stato vincitore del premio Le Maschere. Musella ha lavorato con Fortunato Cerlino, Monica Nappo, Andrea Baracco, Santasangre, Antonio Latella, Alfredo Arias. Vincitore del Premio Ubu per la drammaturgia nel 2016 con Paolo Mazzarelli, Musella è volto della nota serie televisiva “Gomorra”. Musiche dal vivo – chitarra e mandolino – a cura di Marco Vidino. “Play Duett” è uno straordinario ‘gioco a due’ di natura musicale, un concerto improvvisato di lingue in cui i frammenti di classici si intrecciano a quelli contemporanei dando spazio alle opere di Viviani, Moscato, Shakespeare, Beckett, T. S. Eliot, Basile e Campanile.

Spettacoli
Sala Pier Paolo Pasolini, via Alvarez Lungomare Trieste – Salerno

Biglietti: intero € 15; ridotto € 10 (abbonati altri teatri\over 65\gruppi di almeno 5 persone\CRAL); riduzione speciale studenti € 5 (Università\Conservatori\Accademie\Scuole di recitazione).

Info e prenotazioni: 3454679142; www.casadelcontemporaneo.it; info@casadelcontemporaneo.it
Prevendita su www.postoriservato.it | Punti vendita autorizzati: www.postoriservato.it/punti vendita

Porta il biglietto di “Play Duett” al King’s Cross Pub (via Roma, di fronte al Comune): riceverai una birra alla spina in omaggio (solo nei due giorni di spettacolo).

LASCIA UN COMMENTO