Arbitri, promossi e bocciati: Opromolla promosso assistente in B. Guida in Legapro, Pasquarella in D. Carmen Gaudieri vola alla Cai con Robilotta

0
323

Con l’inizio della bella stagione arrivano verdetti e di esami per gli studenti. Giorni trascorsi con l’ansia di conoscere il proprio destino: promosso o bocciato? Sensazioni che provano anche chi, come arbitri ed assistenti arbitrali, da tempo hanno lasciato i banchi di scuola.

Ieri l’Aia ha stilato le sue pagelle ed ha reso noto i quadri per la prossima stagione.

Qualche buona notizia è arrivata anche per fischietti e assistenti salernitani.

Il raccolto, quest’anno, non è stato abbondante come in altre circostanze… Ma può capitare…

L’importante è rimboccarsi le maniche e far in modo che la semina, fin dalla prossima stagione, sia più fruttuosa. Le belle notizie quest’anno arrivano dalla serie B con la promozione in cadetteria dell’assistente Giuseppe Opromolla di Salerno.

Nessun arbitro fa il salto di categoria tra A e B ma arriva una lieta novella dalla Legapro con Ilario Guida della sezione di Salerno.

Dismesso Giuseppe Monetta.

Tra gli osservatori promosso Umberto Di Miero della sezione di Salerno.

Salto di qualità per Mattia Pascarella di Nocera Inferiore che dirigerà in serie D.

Saluta categoria e campi di calcio Giuliano Parrella della sezione di Battipaglia.

Le buone notizie arrivano dalla Cai (scambio D/Eccellenza) con una doppia promozione per l’arbitro Cristian Robilotta della sezione di Sala Consilina e per Carmen Gaudieri sella sezione di Battipaglia.

Promosso alla Can 5 Simone Zanfino della sezione di Agropoli. Moderatamente soddisfatti i vertici delle sezioni salernitane.

Giuseppe D’Alto

LASCIA UN COMMENTO