Rinasce il Quartiere Sant’Eustachio grazie all’associazione “La Fenice” e al “Rotaract Club Salerno Est”

0
937
funshopping.it è il marketplace dedicato ai piccoli commercianti

Il Quartiere Sant’Eustachio, un quartiere popolare della Zona Orientale di Salerno, come tutti i quartieri di periferia vive problemi che coinvolgono aspetti diversi: abbandono, degrado, mancanza di sicurezza, carenza di strumenti culturali e di reti sociali.  Un gruppo di residenti del quartiere ha sentito la necessità di mobilitarsi spontaneamente per cercare di riqualificarlo .  “ Abbiamo pensato di  fondare l’associazione “La Fenice”,  che conta già circa trenta soci, rifacendoci al mito dellAraba Fenice, l’uccello mitologico che rinasce dalle proprie ceneri. Vogliamo, con forza e determinazione , far fronte in modo positivo  alle avversità  che viviamo quotidianamente”, ha spiegato  Raffaele Maiorano,  Presidente della neonata associazione,  che insieme a Christian Russo (Vicepresidente), Gaetano Porcelli (Segretario) e ai Soci Fondatori : Luca Balzano, Giuseppe D’Aponte, Raffaele Castaldo e Manuele Russo,  ha l’intenzione di organizzare varie iniziative dedicate agli abitanti del quartiere:” Nel rispetto delle misure anti Covid – 19 aiuteremo gli anziani  e i disabili che, soprattutto in questo periodo di pandemia, hanno difficoltà a muoversi da casa per fare la spesa. Organizzeremo il doposcuola per i ragazzi del quartiere  ai quali daremo anche la possibilità,    quando sarà possibile, di organizzare  delle feste di compleanno e  altro ancora” ha spiegato il Presidente Maiorano.  I soci del “Rotaract Club Salerno Est”, presieduto dall’avvocato Michele Landi, sono intervenuti prontamente per aiutare l’associazione, donando 80 mq. di piastrelle  in gres porcellanato 40×40  che serviranno per pavimentare la sede dell’associazione di Viale  Ciro Menotti , 18/20 che è stata data in uso gratuito dal Comune di Salerno.  “Grazie al fondamentale intervento del dottor Carmine Nobile, titolare della “Saledil” e Past President del “Rotary Club Salerno Est”, presieduto dal dottor Dino Bruno, abbiamo voluto dare una mano a questa associazione  nell’ambito delle iniziative  rivolte alla valorizzazione  del territorio”, ha spiegato il Presidente Michele Landi.  Alla consegna delle mattonelle c’era il Consigliere Comunale Fabio Polverino, Presidente della Commissione Bilancio, che ha portato i saluti del Sindaco Vincenzo  Napoli e dell’Assessore alle Politiche Sociali Nino Savastano e annunciato che sono già in cantiere dei progetti per aiutare l’associazione nell’opera di rilancio  del quartiere:” Vorremmo far realizzare  delle opere di Street Art  sui muri  prospicienti l’antica chiesa di Sant’Eustachio. Stiamo  organizzando la preparazione del bando per far partecipare i tanti e bravi  artisti del territorio che realizzano murales e graffiti ”.

Aniello Palumbo

 

 

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here