Torna Un Libro sotto le Stelle, a Maiori dal 19 al 24 agosto la VIII edizione.

0
34

BROCHURE2015-page-001cAppuntamento ormai consolidato per tutti gli amanti della lettura e della culturaa in Costiera Amalfitana, torna per l’ottava edizione Un Libro sotto le Stelle, la rassegna dedicata ai libri promossa ed orgnizzata dall’Associazione Meridiani con il patrocinio del Comune di Maiori e la collaborazione di Tecnoscuola.

Sei gli appuntamenti in programma all’Anfiteatro dei Giardini del Lungomare Amendola, a partire da mercoledì 19 agosto fino a lunedì 24.

Ancora una volta le opere scelte dall’Associazione Meridiani abbracciano un panorama di argomenti vasto ed interessante e sempre di strettissima attualità.

Si inizierà, come detto, mercoledì 19 agosto con la raccolta di racconti “Religiose, militari e piedi difficili”, dello scrittore e drammaturgo Manlio Santanelli, opera che ha la prefazione di Ugo Gregoretti. Sarano presenti il Sindaco di Maiori Antonio Capone ed il Presidente Onorario dell’Associazione Meridiani, il generale Agostino Pedone. Condurrà la serata l’editore e giornalista Gino Giammarino con la partecipazione della giornalista Rosi Padovani e la lettura di alcuni brani dell’opera da parte dell’attrice Gea Martire.

Momento di riflessione quanto mai attuale sarà l’appuntamento di giovedì 20 con Antonella Leardi, madre di Ciro Esposito, il giovane tifoso del Napoli ucciso a Roma mentre stava recandosi ad assistere alla finale di Coppa Italia allo Stadio Olimpico nel maggio 2014, autrice di “Ciro Vive”, insieme all’autrice saranno presenti i giornalisti Peppe Iannicelli (Canale 21) e Gianfranco Coppola (Rai). Nel corso della serata ci sarà anche un intermezzo musicale di Claudio & Diana che presenteranno il videoclip della loro interpretazine del classico di Pino Daniele “Terra Mia”.

Il direttore di Rai Campania Francesco Pinto è il protagonista della serata di venerdì 21, con la presentazione di due romanzi, dedicati a due eventi storici che hanno caratterizzato il XX secolo, “La strada dritta”, dedicato alla realizzazione dell’Autostrada del Sole i cui lavori ebbero inizio nel 1956, e “Il lancio perfetto”, dedicato al lancio del primo satellite sspaziale, lo Sputnik, ed al progetto del lancio di un satellite italiano.

Torna di nuovo lo sport, abbinato questa volta alla buona tavola nell’appuntamento di sabato 22, con “Gli ingredienti di una vita”, scritto da Ciro Salatiello, chef del Calcio Napoli, che presenterà il suo libro insieme all’editore Alessandro Polidoro, alle giornalste di AV Kronos Valeria Grasso e Simonetta De Chiara Ruffo, ed a Gianfranco Coppola di Rai Campania che condurrà la serata.

Spazio al noir, filone narrativo che sta tornando a godere di linfa negli ultimi anni in Italia con Gianluca Ales, inviato della redazione esteri di Sky TG24, ed il suo romanzo d’esordio “Una notte sbagliata”, thriller ambientato nella malavita internazionale. Con l’autore parteciperanno il Direttore del Centro Formativo Tecnoscuola Edmondo Gallo ed il giornalista Pietro Pizzolla (LaComunicazioneADV).

Ultimo appuntamento lunedì 24 dedicato ad un problema attuale come l’anatocismo e l’usura bancaria, con il magistrato Giovanni Tartaglia Polcini che insieme al giornalista Marco Levis ha scritto “231 e usura, tra responsabilità bancaria ed abuso del contenzioso”, saranno presenti nuovamente il Sindaco di Maiori Antonio Capone ed il Presidente Onorario dell’Associazione Meridiani Agostino Pedone, ed interverranno i giornalisti RAI Annalisa Angelone ed Enrico Deuringer.

Sei appuntamenti interessanti ed avvincenti, per discutere di libri sotto le stelle, insieme all’Associazione Meridiani, dal 19 al 24 agosto ai Giardini del Lungomare Amendola a Maiori.

 

LASCIA UN COMMENTO