DANILO REA, ARES TAVOLAZZI ED ELLADE BANDINI, “BEATLES IN JAZZ” ALL’AUDITORIUM OSCAR NIEMEYER DI RAVELLO

0
266
cinema-all-auditorium-oscar-niemeyer-di-ravello-2621

La sessione primaverile del “Ravello Dieci\12”, prestigioso prologo del festival estivo, dopo l’omaggio a Giuseppe Verdi tributato dall’Orchestra e dal Coro del Teatro di San Carlo, propone un nuovo appuntamento che si rivolge a tutti gli appassionati della musica, senza confini di genere. Sabato 20 aprile (ore 21.15), protagoniste negli spazi dell’Auditorium Niemeyer saranno le trascrizioni e le improvvisazioni jazz che Danilo Rea – uno dei grandi pianisti italiani, protagonista e leader di molte formazioni e gruppi che hanno fatto la storia della musica degli ultimi decenni – ha tratto dalle pagine più belle e acclamate dei Beatles.

Ad accompagnare Rea, per l’occasione, saranno Ares Tavolazzi al contrabbasso e Ellade Bandini alla batteria. Il collaudato trio, guidato dal pianista romano, farà rivivere, in un’inedita chiave jazz, numerosi brani del leggendario quartetto di Liverpool.

Il progetto, che ha già fatto tappa in alcune grandi rassegne jazzistiche italiane, ha riscosso ovunque notevole successo per le suggestione e le emozioni che riesce a suscitare non solo tra i fan dei “Fab Four”. Un repertorio, quello dei Beatles, con il quale Rea si è anche confrontato in “piano solo”.

Una nuova sfida è quella, per l’appunto, di misurarsi con la poetica musicale e le canzoni del più famoso gruppo pop di sempre, attraverso un linguaggio ricco di seduzione e di incanti che, di fatto, apre nuove piste compositive e interpretative al migliore jazz italiano. www.ravellofestival.com.

Per info e prenotazioni 089.858360 – 089.858422, boxoffice@ravellofestival.com                      

cinema-all-auditorium-oscar-niemeyer-di-ravello-2621

 

Sabato 20 aprile

Auditorium Oscar Niemeyer, ore 21.15

 

Beatles in Jazz

Danilo Rea Trio

 

Danilo Rea, pianoforte

Ares Tavolazzi, basso

Ellade Bandini, batteria

 

Posto unico 25€

 Lucia Lieto

 

LASCIA UN COMMENTO