Anteas-Cisl, sportello d'ascolto aperto dal 12 gennaio.

0
39

logo antea pallottaUno sportello di ascolto e sostegno per i cittadini salernitani.

Il consiglio direttivo dell’Anteas Cisl ‘El Ceppo’ di Salerno (guidato da Rosmina Viscusi), ha deliberato nei giorni scorsi l’adesione al progetto Counselling. Partirà da lunedì 12 gennaio.

Il progetto consiste nell’attivazione, presso il nuovo ‘Punto Servizi Cisl’ di via Zara 14 a Salerno, di uno sportello d’ascolto e counselling che si configura come un luogo di accoglienza e di ascolto della persona, con astensione di giudizio e con garanzia di assoluta riservatezza.

“In dettaglio, è l’opportunità di poter richiedere aiuto, in maniera del tutto gratuita, a un esperto per superare momenti di difficoltà nel campo relazionale, emotivo o professionale”, ha spiegato la presidente dell’Anteas Salerno, Rosmina Viscusi.

Lo sportello d’ascolto è rivolto a tutti i coloro abbiano difficoltà di vita, familiari ed economiche e desiderino trovare ascolto per imparare a superare i momenti negativi. Lo sportello verrà gestito da due counsellor relazionali che due volte alla settimana saranno a disposizione per ascoltare i cittadini.
Per prenotarsi basterà recarsi presso il ‘Punto Servizi Cisl’ di via Zara 14 a Salerno.

LASCIA UN COMMENTO