ACI Salerno, presentazione nuova sede mercoledì 14.

0
249

Mercoledì 14 giugno, alle ore 11.00, l’Automobile Club Salerno presenterà alla città i locali fronte strada di via Vicinanza dedicati all’utenza nella loro nuova veste. Un restyling che da anni era stato programmato e che finalmente è stato realizzato grazie alla operatività del Direttore Salvatore Memoli che, avvallato dal Presidente  Giancarlo Ionta, ha saputo non solo reperire i fondi ma anche far realizzare i lavori senza che l’utenza abbia subito alcun disagio.

La necessità di questo ammodernamento dei locali nasce dalla volontà di adeguare tutta la struttura alle esigenze di una città che è cresciuta tanto nel corso di questi ultimi anni: il front office dell’Automobile Club Salerno, invece, offriva un’immagine ferma ad una gradevole ma ormai superata impostazione che risaliva a ben  60 anni fa. Naturalmente questo ha comportato un intervento radicale sia per consentire un più veloce e dinamico svolgimento delle attività del settore automobilistico, come ad esempio il pagamento delle tasse della nostra clientela e dei nostri soci, sia per consentire un servizio assicurativo, garantito dalla nostra Sara Assicurazioni, gestito con una forma più razionale, moderna, efficiente ed anche elegante.

I lavori sono durati circa un anno durante il quale l’attività non si è mai interrotta grazie alla scelta di “ospitare” gli uffici posizionati fronte strada nei locali amministrativi. Il primo obiettivo dell’A.C.Salerno, infatti,  è sempre stato quello di assecondare in ogni momento le esigenze della clientela e seguirla, ovviamente, in particolar modo in corrispondenza delle scadenze, anche a quelle a cui si è andati incontro in questo anno di lavori.

“E’ come se noi avessimo tolto una benda dagli occhi di una bellissima donna – ha spiegato il Direttore Salvatore Memoli –  e così, finalmente, questa donna non solo si fa vedere, ma riesce a vedere lei stessa. Abbiamo tolto un velo da questi locali che avevano delle saracinesche che non si aprivano da anni, che avevano una stazione di carburanti che è stata rimossa e abbiamo ripristinato lo stato dei luoghi secondo le indicazioni e gli interventi fatti dal Comune di Salerno: ora chiunque può guardare all’interno e, dall’interno, verso l’esterno, recependo una freschezza che si  addice alla nostra localizzazione così prossima al mare. Per questo abbiamo voluto i colori del sole, del mare: la freschezza dell’estate deve entrare nei nostri locali e deve caratterizzare il nostro lavoro”.

LASCIA UN COMMENTO