Cavese 1919 e Amalfi Coast’s Lands insieme per tutelare l’ecosistema.

0
378

La Cavese 1919 è la prima società professionistica che promuove la tutela e la salvaguardia del patrimonio boschivo del territorio.

 

La società bleu foncé aderisce al progetto “Sunny Tree Breath – Il respiro degli alberi al sole” promosso da Amalfi Coast’s Lands, giovane startup metelliana, che ha sviluppato il primo servizio ecosistemico dedicato alle Aziende.

 

Attraverso il servizio “Sunny Tree Breath – Il respiro degli alberi al sole” singoli ed Aziende possono contribuire all’assorbimento di anidride carbonica (CO2) delle superfici alberate, gestite da Amalfi Coast’s Lands, migliorando concretamente la qualità dell’aria respirata.

 

Il servizio ecosistemico è realizzato su 100 ettari divisi nelle due unità di gestione ecosistemica Albori di Vietri sul Mare (SA) e di vallone Coda di Lupo nella frazione Croce di Cava de’ Tirreni (SA).

 

All’interno delle unità ecosistemiche, attualmente vengono custodite le seguenti risorse naturali:

– qualità dell’aria, in termini di sequestro e stoccaggio di CO2 nelle superfici alberate;

– bacino idrico, grazie al risparmio e tutela delle acque sotterranee e superficiali;

– difesa del suolo, mediante interventi di mitigazione dei rischi di erosione e frana;

– diversità biologica, con la conservazione delle specie vegetali, floreali e faunistiche;

– benessere ricreativo, organizzando attività turistiche e sportive in habitat naturali;

– cultura ecosostenibile, mediante eventi didattici per le nuove generazioni.

 

Con l’adesione al servizio “Sunny Tree Breath” si potrà ricevere in regalo l’Ecobox 100% Green, una piccola selezione di prodotti enogastronomici locali a chilometro “vero”.

 

Per conoscere nel dettaglio il progetto e le modalità di adesione consulta il sito www.amalficoastslands.it.

 

Per info e contatti:

Amalfi Coast’s Lands, Via C. Consalvo 5 – 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Cell.: 335 1023628; info@amalficoastslands.itwww.amalficoastslands.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here