Positano Mare, Sole e Cultura, si inizia venerdì 28 a L’Incanto con Veronica Pivetti.

0
529
Al via la rassegna letteraria “Positano Mare, Sole e Cultura” quest’anno ispirata al tema “La parola contro il potere”.
A tagliare il nastro della XXVIII edizione, venerdì 28 agosto (ore 21 – Blu Bar Lido L’Incanto) Veronica Pivetti, autrice del volume Per sole donne (Mondadori) che insieme a Gabriella Ungarelli, Editor Varia Mondadori, darà vita ad una riflessione sul tema “La parola è donna” e sull’eterna conflittualità dei rapporti tra i sessi e sull’inossidabile valore dell’amicizia.
Saluti del Sindaco di Positano, Michele De Lucia.
Nel corso della serata sarà reso omaggio al filosofo Giulio Giorello, Presidente del Premio Internazionale di Giornalismo Civile, venuto a mancare lo scorso giugno.
“Era stata una scopata noiosissima. Adelaide si era addormentata a metà, mentre Andrea gliela leccava.” È il fulminante inizio di Per sole donne, il primo romanzo di Veronica Pivetti dopo due esilaranti bestseller autobiografici.
Adelaide fa l’antiquaria, ha un marito più giovane di lei con cui è in crisi, una madre complice e saggia nonostante un principio di arteriosclerosi, e quattro amiche vere, che come lei stanno attraversando la crisi dei cinquant’anni.
Crisi? In realtà si direbbe che non si siano mai divertite tanto. Nei loro incontri (quasi sempre in un ristorante cinese) si scambiano le più inconfessabili confidenze sessuali, e al lettore è concesso di origliare e apprendere così, nei più imbarazzanti dettagli, le avventure e le sventure erotiche di Adelaide, Benedetta, Tonia, Rosaria e Martina.
Cinque donne diversissime tra loro ma accomunate da due cose: una visione ormai disincantata della vita e, al tempo stesso, una gran voglia di viverla a pieno. Anche a dispetto dell’età che avanza, come sperimenta dolorosamente Adelaide durante un amplesso con l’atletico amante Lorenzo detto “Trivella”. Si ride molto, alle loro spalle e a quelle dei loro partner, talmente goffi da suscitare tenerezza.
Nel rispetto delle norme di sicurezza per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19, sarà possibile assistere all’incontro solo ed esclusivamente previa prenotazione che potrà essere fatta attraverso i seguenti recapiti:
info@maresolecultura.it
M. 366 6421650

Il posto potrà considerarsi prenotato solo dopo la ricezione di un’email di conferma da parte dell’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura.
Per consentire anche a chi non potrà partecipare fisicamente di assistere agli incontri, tutti gli eventi in calendario saranno trasmessi in Diretta Live Streaming sulla pagina Facebook della rassegna
@PositanoMareSoleCultura
https://www.facebook.com/PositanoMareSoleCultura/
e sul canale Youtube Positano Mare Sole Cultura
https://www.youtube.com/channel/UC0Nz2YVIRvVN2Fkwbb8qZ_w?view_as=subscriber
La rassegna prosegue mercoledì 2 settembre (ore 21 – Terrazza Hotel Marincanto) ad indagare “Le parole dell’anima” sarà Massimo Bisotti autore del volume A un millimetro dal cuore (Mondadori) che insieme a Enrica Alessi darà vita a una serata per sfidare le distanze, il tempo e la logica e portarsi dietro anche chi, per qualsiasi ragione, non possiamo avere vicino.

Quest’anno, nell’ambito della rassegna si sviluppa #Bookintravel, l’iniziativa a premi promossa dall’Associazione Culturale Mare, Sole e Cultura.

Si può viaggiare in tanti modi, uno di questi è di sicuro attraverso un buon libro, o più semplicemente in sua compagnia. Silenzioso, divertente, emozionante, commovente: il libro che tipo di compagno di viaggio è per te?
L’iniziativa si svilupperà in due parti:
Operazione Instabook: gli utenti che vorranno partecipare dovranno raccontare con uno scatto, una fotografia originale di loro proprietà, un momento di lettura e condividerlo sui propri profili social (Facebook o Instagram) accompagnando la foto con il tag @maresolecultura e gli hashtag #bookintravel e #positano.
Operazione scuole: possono partecipare gli studenti delle scuole medie e superiori della regione Campania che dovranno scrivere un breve racconto originale che sviluppi il tema “Il libro come compagno di viaggio”.
Ciascun utente o studente potrà partecipare rispettivamente con l’invio di una sola fotografia e di un solo racconto per tutta la durata dell’iniziativa che avrà inizio il 5 agosto e terminerà il 22 novembre 2020. La partecipazione è gratuita.
Il regolamento completo è consultabile sul sito www.maresolecultura.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here