Frammenti di storia, presentazione del libro testimonianza della prigionia di Giovanni Milanese a Valva

Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

“Frammenti di storia” Diario di prigionia 1943-1945 di Giovanni Milanese (a cura di Belinda Villanova) sarà presentato domenica 10 settembre alle 18.00 a Valva, presso il Castello di Villa D’Ayala.

Interverranno: Enzo Todaro, presidente dell’Associazione Giornalisti Salernitani; Pino Acocella, rettore dell’Università Giustino Fortunato e Guido Milanese, cittadino onorario di Valva e figlio dell’autore.

Pagine del libro e di altri toccanti racconti di prigionieri valvesi dell’epoca saranno lette da giovani del luogo.

Nel corso della importante iniziativa, promossa dal sindaco, Giuseppe Vuocolo, Frammenti di storia – un diario in cui il compianto professionista salernitano volle raccogliere pensieri, emozioni e appunti vergati durante la sua travagliata prigionia – anche per il suo alto valore simbolico sarà donato ai diciottenni e ai vincitori delle borse di studio, “per gli studenti residenti nel territorio del comune di Valva”, bandite dall’Amministrazione municipale.