A Vallo della Lucania mostra-spettacolo su Don Milani dal 5 al 15 febbraio

Studio di dermatologia e medicina estetica della dottoressa Alessia Maiorino a Salerno
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.
Targago è il nuovo servizio di Autostrade per l’Italia, potrai pagare i pedaggi sulla Tangenziale di Napoli tramite lettura della targa, passando nell’apposita corsia gialla al casello.

A DON LORENZO MILANI

Spettacolo e Mostra

 

Dal 5 al 15 Febbraio – Vallo Della Lucania (Salerno)

 

GIANNI E PIERINO

LA SCUOLA DI LETTERA AD UNA PROFESSORESSA

 

FA TAPPA A VALLO DELLA LUCANIA LA MOSTRA ITINERANTE

REALIZZATA DALLA FONDAZIONE DON LORENZO MILANI

NEL CENTENARIO DALLA NASCITA

 

L’iniziativa, promossa da S.E. Rev.ma Monsignor Vincenzo Calvosa, Vescovo della Diocesi di Vallo della Lucania, in collaborazione con l’Associazione Culturale Cilento Arte – Ente Terzo Settore e con il patrocinio del Comune di Vallo della Lucania, si aprirà lunedì 5 febbraio al Teatro della Provvidenza (ore 20.45 – via Valenzana, 37) con lo spettacolo “A Don Lorenzo Milani”. Il monologo scritto e interpretato da Angelo Maiello si concentra sulla forza delle parole di Don Lorenzo e offre un’interpretazione fedele e appassionata della sua storia, a cominciare dal suo arrivo in bicicletta a Barbiana, basandosi fedelmente sui testi originali. Ne emerge il ritratto vivo di un uomo che ha avuto il coraggio etico di denunciare l’ingiustizia sociale e di incarnare la volontà comune di riscatto e libertà.

 

Martedì 6 febbraio (ore 10.30), nelle sale del Seminario Diocesano (via Francesco Cammarota, 2) si terrà l’apertura della Mostra “Gianni e Pierino la scuola di lettera a una professoressa” realizzata dalla Fondazione Don Lorenzo Milani in occasione del centenario dalla nascita che sta girando l’Italia dallo scorso anno, e ora arriva per la prima volta in Campania, presentata dalla Diocesi di Vallo della Lucania. Interverranno Lauro Seriacopi, Vice Presidente della Fondazione Don Lorenzo Milani, Iolanda Molinaro, assessore con delega all’Istruzione del Comune di Vallo della Lucania, Angela Iannuzzi, responsabile del Comitato scientifico di Cilento Arte ETS, e Paolo Landi, allievo della scuola di Barbiana e autore del libro “L’eredità scomoda di Don Lorenzo Milani”.

 

“Lettera ad una professoressa” rappresenta il manifesto di don Milani e dei ragazzi della scuola di Barbiana per una scuola di tutti e di ciascuno, per una scuola che includa e non perda gli ultimi, ed educhi a diventare “cittadini sovrani”. Il percorso della mostra – che continuerà fino al 15 febbraio con apertura quotidiana dalle ore 9.30 alle ore 12.30 – si compone di citazioni significative della Lettera accompagnate da foto d’epoca provenienti dall’archivio della Fondazione don Lorenzo Milani e si articola in sei sezioni tematiche ciascuna delle quali si conclude con una proposta di riflessioni: 1) Scuola e Costituzione; 2) La scuola espelle i poveri; 3) Le cause della selezione sociale; 4) La scuola della inclusione e del successo formativo; 5) I contenuti della scuola di Barbiana; 6) I metodi della scuola di Barbiana.

 

Spettacolo e mostra sono a ingresso gratuito

Per info: 0974 75794 / 334 8948849 / 334 3266442

www.veliateatro.it

https://www.facebook.com/veliateatro