Sharewood, domenica 25 al Teatro delle Arti per C’Era una Volta.

0
350

Vita vera, fantasia e social. Mondo reale e virtuale si mescolano nel nuovo appuntamento targato C’era una Volta, settima edizione della rassegna di spettacoli ideata dalla Compagnia dell’Arte, e realizzata con il sostegno del Teatro delle Arti. Cosa combineranno insieme il gatto e la volpe, Trilli, Grimilde, Malefica e Turchina? Tutte le risposte domenica 25 novembre quando la Compagnia Le Ombre scioglierà il mistero di “Sharewood”.

Una foresta particolare: i social sono piombati anche qui. L’utilizzo di Facebook, Twitter, Istagram, è all’ordine del giorno, ed i cattivi in particolar modo vivono le loro giornate regolandosi solo ed esclusivamente attraverso la realtà virtuale. Tutti, indistintamente, sono alla caccia della tanto agognata popolarità, del like, della condivisione (in inglese “share”). L’obiettivo della favola è ridicolizzare l’ostinata ricerca di sé attraverso gli stereotipi di internet e di affermarsi per ciò che si è, vivendo quelli che sono i valori veri della vita: la famiglia, l’amicizia, l’amore nel rispetto della splendida natura che ci circonda. La compagnia Le Ombre è una formazione salernitana messa in piedi nel 2012. Una grande famiglia, unita dalla passione e dalla professione. Lo spettacolo è diretto da Gianni D’Amato.

Compagnia Le Ombre L’idea portante alla base del progetto è avvicinare il giovane pubblico al teatro, oltre che dare un’idea diversa di produttività ed impresa all’attività teatrale. Negli anni la compagnia si è distinta in diverse produzioni: commedia, musical, teatro civile, oltre alla cura di laboratori teatrali, che durante gli anni hanno formato tanti artisti che ad oggi figurano in diverse produzioni. Dal settembre 2014 la compagnia diventa stabile della scuola di arti sceniche l’altrArte, che ha contribuito alla crescita, sia dal punto di vista formativo che produttivo dei suoi componenti. Molti i giovanissimi che partecipano attivamente alla vita della compagnia, vestendo anche ruoli importanti all’interno dell’organigramma. Alla base della riuscita del progetto c’è una costante formazione dei propri membri sotto i diversi profili necessari alla macchina produttiva, oltre che ad una coesione fortissima tra tutto il cast. Una grande famiglia, unita dalla passione e dalla professione, punti fondamentali per la buona riuscita di qualunque progetto. Le Ombre raccontano storie, storie di persone che tutti potrebbero incontrare, di persone che tutti potrebbero essere.

Per il terzo appuntamento targato C’era una Volta bisognerà attendere il nuovo anno. La stagione prosegue il 20 gennaio con la Compagnia New Age Animazione in “Bollicinema Show”, ovvero la storia dei più celebri film, raccontata attraverso l’arte delle bolle di sapone.

INFO UTILI Tre le repliche per lo spettacolo: 11, 17 e 19.15. Il prezzo del singolo biglietto è di 10 euro per il bambino, 12 per l’adulto. Per informazioni e prenotazioni: 089 221807; 320 2659282; 329 2731774 – www.compagniadellarte.it.

LASCIA UN COMMENTO