Risate di Natale al Teatro Arbostella con ‘O figlio e’ pàtemo.

0
1218

Non si ferma, come da tradizione, la programmazione del Teatro Arbostella di Salerno durante il periodo natalizio. Anche quest’anno, la compagnia Comica Salernitana, la stabile della struttura di Viale Verdi, regalerà al suo pubblico ore di spensieratezza e risate nei giorni a cavallo tra Natale e Capodanno con un testo inedito tutto da scoprire. “’O figlio e’ pàtemo”, è una commedia brillante ed esilarante scritta a quattro mani dal duo comico del Teatro Arbostella Giovanni Bonelli e Andrea Avallone.

La trama si basa sulla storia di due fratelli Sabato Di Maggio (Giovanni Bonelli) e Domenico Di Maggio (Andrea Avallone) eredi di un grande patrimonio. Il fato vuole che uno dei due fratelli, Domenico, ha un incidente (una botta presa in testa) che gli fa perdere la memoria. L’altro fratello, Sabato di Maggio, con l’aiuto della governante

(interpretata da Francesca Musa) e i bizzarri suggerimenti del dottore (un istrionico Enzo Galdo) si nomina tutore del fratello Domenico per impossessarsi di tutta l’eredità. Ma il piano non gli riesce poichè stravolto da una vicina di casa molto stravagante (impersonato dalla caratterista Mariarosaria Sellitti). Il finale é tutto da scoprire e ovviamente…tutto da ridere.

 

 

Spettacoli 26-27-29 dicembre 2018, ore (21.15) Ingresso unico 10 euro Prenotazioni 089-3867440 / 347-1869810 www.teatroarbostella.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here