Marino Cogliani porta la macchietta napoletana al teatro Genovesi sabato 24.

0
386

Sarà senza dubbio una serata diversa quella che si potrà vivere al Teatro Genovesi di Salerno, sabato (24 novembre2018), a partire dalle ore 21.15.

Definito il canovaccio, che spazia dalla musica dei cantautori italiani agli spartiti dei classici napoletani con tanto di richiamo alla “macchietta”, agli spettatori non rimarrà che seguire chi è di scena.  E così il viaggio tra le tante forme del far teatro diventerà ancora una volta un pretesto per far emozionare, ridere e pensare.

Il primo a salire sul palco del teatro di via Sichelgaita sarà Marino Cogliani, per una entrée di cantautori italiani: da Battisti a De Gregori, da Fossati a Guccini. Seguirà Giancarlo Coppola, per un fuoco di fila di barzellette; ad Enrico Siniscalchi il compito di proporre una sventagliata di macchiette napoletane: da Pisano-Cioffi a E. A. Mario, ad Armando Gill. Gianfranco Casaburi, in duo con Giancarlo Coppola, farà rivivere agli spettatori la satira pungente de I Tarli con “Il Tifoso della Salernitana”. Dulcis in fundo, Maurizio Manitas De Plata Cuomo, con la sua Ramirez midi di palissandro brasiliano, si esibirà con Marino Cogliani in uno spaccato del repertorio classico napoletano dell’Ensemble Malvarosa.

Costo del biglietto, 10 euro. Parcheggio gratuito. Teatro Genovesi, via Principessa Sichelgaita 12, Salerno. Per info e prenotazioni: 3382041379.

LASCIA UN COMMENTO