L’anno accademico 2019/2020 di Scena Teatro Salerno è pronto ad alzare nuovamente il sipario. Anche nel cuore della città vecchia, precisamente presso l’ex Chiesa di Sant’Apollonia.

0
329
L’anno accademico 2019/2020 di Scena Teatro Salerno è pronto ad alzare nuovamente il sipario. Anche nel cuore della città vecchia, precisamente presso l’ex Chiesa di Sant’Apollonia. Dallo scorso 2 settembre, presso il quartier generale dell’auditorium del centro sociale, al via lo stage sulla Lupa di Verga con l’attrice romana Nadia Rinaldi: in attesa della serata di gala, attraverso la seconda edizione del premio “Scena Teatro”, di sabato 28 giugno alle ore 21. Dal giorno 30 spazio al sedicesimo anno di vita del laboratorio teatrale di Scena Teatro. Un laboratorio senza barriere, dai cinque ai novantanove anni, pronto ad accogliere anche i diversamente abili. Senza dimenticare, al termine della pausa estiva, i progetti che riguardano il sociale con in primo piano l’Icatt di Eboli e la Uildm di Salerno.
“Scena Teatro riparte alla grande – afferma il direttore organizzativo di Scena Teatro, Pasquale Petrosino – con le lezioni di prova dal 23 al 25 di settembre. Lezioni gratuite con inizio alle ore 17 per i bambini, alle 18 per gli adolescenti, alle 19 per i ragazzi ed alle 20.30 per gli adulti. In ottobre, precisamente il primo giovedì del mese, inizieremo anche nella sede nel centro storico di Salerno presso l’ex Chiesa di Sant’Apollonia. La richiesta giunta dalla zona della città vecchia è una richiesta che ci ha spronato a compiere questa scelta ringraziando, in primis, la famiglia Natella ed in particolare Chiara che ha aperto le porte di Sant’Apollonia pronto a diventare a tutti gli effetti un centro di laboratorio sempre diretto da Antonello De Rosa. Il regista ed attore salernitano, insieme a Nadia Rinaldi, porterà in scena La Lupa che è un frutto di uno stage iniziato il 2 settembre e che si concluderà sabato 28 con protagonisti ben cinquanta stagisti. In concomitanza con lo spettacolo, spazio alla serata di gala con la seconda edizione del premio Scena Teatro tutto al femminile. Saranno premiate attrici che hanno dato lustro al teatro italiano – conclude Petrosino – quali -Nadia Rinaldi, la siciliana Lucia Sardo, Vladimir Luxuria, la salernitana Margherita Rago e Giò Di Sarno. Una serata per chi ama il teatro di qualità e che vedrà partire, ufficialmente, anche l’anno accademico 2019/2020”.
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

 

LASCIA UN COMMENTO