Salerno per la mobilità sostenibile con 3 ciclostazioni e 24 biciclette a pedalata assistita

0
20

Nel corso di una conferenza stampa tenutasi mercoledì 30 luglio presso il Palazzo di Città, è stato illustrato il nuovo servizio di Bike Sharing finalizzato al miglioramento della mobilità sostenibile. Di seguito è stata effettuata una rapida dimostrazione del servizio presso la pensilina collocata in via Giuseppe Odierna, alle spalle della Scuola Barra e della Villa Comunale. 

Per il progetto di Bike Sharing è stata espletata una gara (vinta dalla Renergo, una società di giovani ingegneri salernitani), con la quale è stato individuato un soggetto gestore che ha voluto investire in mobilità sostenibile ed energia rinnovabile partendo con le prime 3 ciclostazioni, alle quali, dopo una prima fase sperimentale, se ne aggiungeranno altre. In particolare quella di Pastena è stata installata sulla strada e non sul marciapiedi, in quanto sarà possibile la ricarica gratuita per le autovetture elettriche. 

N. 3 Ciclostazioni deposito e ricarica, ognuna per 8 biciclette + 2 posti liberi: 

– Via Giuseppe Odierno (nei pressi del Molo Manfredi); 
– Via Lungomare Tafuri (Piazza della Concordia angolo via Clemente Mauro); 
– Piazza della Libertà (Pastena – incrocio via Trento / via R.Mauri). 
Dotate di pannelli fotovoltaici per rendere il sistema autosufficiente ma collegate anche alla rete elettrica per garantire funzionalità anche nelle giornate non soleggiate e per l’illuminazione notturna. 
La Ciclostazione di Pastena avrà anche una colonnina per la ricarica gratuita di auto elettriche. 

N. 24 Biciclette a pedalata assistita con i seguenti dati tecnici: 

– Idonee a percorsi collinari (tipici della città di Salerno); 
– Autonomia circa 70 Km (dipendente dalle condizioni d’uso); 
– Regolatore di velocità del motore elettrico; 
– Indicatore della carica residua; 
– Cambio meccanico a 7 velocità; 
– Portapacchi posteriore e luci ad accensione automatica; 

Modalità d’uso: 

– Prelievo della bicicletta, presso una ciclostazione, utilizzando tessera personale a lettura di prossimità; 
– La tessera è di tipo ad importo a scalare con pagamento regolato da apposito piano tariffario; 
– E’ necessaria la stipula preliminare di apposito contratto d’uso; 
– Piano tariffario: 
– Abbonamento iniziale di € 39,00 e valido per n. 20 ore di utilizzo; 
– Ricariche tessera al costo di € 2,00 / ora – minimo € 5,00; 
– Rinnovo annuale dell’abbonamento ed aggiornamento dati anagrafici € 5,00; 
– Sono previste agevolazioni tariffarie per utenti abituali o eventi particolari; 

Altre informazioni: 

– Servizio attivo 06,00 – 24,00 orario estivo e 06,30 – 22,00 orario invernale; 
– Punto per assistenza commerciale: chiosco presidio SA Mob Concordia; 
– Ricariche anche on line con apposito APP (in via di rapida implementazione); 
– Sito di riferimento per abbonamenti, prenotazioni o informazioni sulla disponibilità delle biciclette presso le ciclostazioni: www.bicincentro.it 
– A settembre disponibilità sul territorio di 21 rastrelliere (senza ricarica) di parcheggio delle biciclette noleggiate o di proprietà dei cittadini. 
– In futuro installazione di ulteriori ciclostazioni anche in zone collinari; 
– In futuro incremento della flotta biciclette disponibile.

LASCIA UN COMMENTO