Corpo Forestale Foce Sele, nuovo Comandante e raddoppio dell'organico.

0
142

Il Comando Stazione del Corpo Forestale dello Stato di Foce Sele ha un nuovo comandante, il Sovrintendente Ivano Caputo, incaricato di guidare il locale comando, che ha avuto anche il raddoppio dell’organico.

Il Comando Stazione del Corpo Forestale dello Stato di Foce Sele ha un nuovo comandante, il Sovrintendente Ivano Caputo, incaricato di guidare il locale comando, che ha avuto anche il raddoppio dell’organico.

«Nel ringraziare il Comandante regionale Vincenzo Stabile ed il Comandante provinciale Maria Gabriella Martino per la costante attenzione dedicata al territorio di Capaccio Paestum, – afferma il sindaco Italo Voza – desidero augurare il più cordiale benvenuto e buon lavoro al nuovo comandante della stazione della forestale di Foce Sele, il sovrintendente Ivano Caputo, col quale sono certo si instaurerà un rapporto di proficua collaborazione».

Le unità della forestale che ogni giorno saranno attive a Foce Sele sono passate da due a quattro: la dimostrazione che il lavoro e le sinergie istituzionali per arrivare alla richiesta riorganizzazione del Corpo Forestale dello Stato nel comprensorio hanno dato buoni frutti. Pertanto, quanto ottenuto non può passare per il risultato di un’amministrazione piuttosto che di un’altra ma è una vittoria per tutto il territorio.

«Capaccio Paestum ha un patrimonio ambientale ricco di biodiversità e luoghi da salvaguardare, sia con le tante attività di prevenzioni messe in atto quanto con la repressione che si renda indispensabile da parte del corpo forestale e delle autorità presenti, giacché la tutela e la promozione dei valori ambientali sono fondamentali, tanto per la nostra salute quanto per garantire un ambiente bello ed accogliente da offrire ai cittadini ed ai turisti» aggiunge l’assessore alle Politiche ambientali, Eustachio Voza.

LASCIA UN COMMENTO