Il Codacons lancia l'allarme Fonderie Pisano: "Prefetto, intervenga urgentemente."

0
18

Salerno – Giunge l’allarme Fonderie Pisano direttamente dal Vice Segretario Nazionale del Codacons, avvocato Matteo Marchetti. Un allarme rivolto al prefetto per chiedere un intervento immediato, un allarme lanciato nella giornata di ieri anche dai residenti della zona.

Nella lettera l’avvocato Marchetti scrive: “Da stamane alle 6 in tutta la parte centrale della città da Fratte sino a piazza San Francesco vi è un’ aria irrespirabile e nauseabonda proveniente dalle fonderie Pisano le dico questo perché la conosciamo bene. Mi giungono inoltre diverse segnalazioni dalla zona. La prego di intervenire urgentemente nella sua qualità.”

La stessa nota – fa sapere Marchetti – è stata inviata al Dott. Forlenza, alla Dott.ssa De Asmundis, alla Dott.ssa La Ragione della Prefettura di Salerno.

LASCIA UN COMMENTO