Carabinieri sequestrano piantagione di marijuana ad Altavilla Silentina, un arresto.

0
308

Una piantagione di marijuana è stata sequestrata nel Salernitano, ad Altavilla Silentina: arrestato dai carabinieri di Eboli in flagranza di reato un 56 enne del posto.

E’ stato sorpreso all’interno della sua campagna, intento a coltivare delle grosse piante di cannabis sativa, dal peso complessivo di circa 10 chili.

Le piante sono state sequestrate, mentre l’arrestato è stato portato in caserma per l’espletamento delle formalità di rito e successivamente nella propria abitazione al regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida davanti al gip.
(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO