Ambulanti, Cammarota: distinguere tra legale ed illegale.

0
22

ambulantidall’Avv. Antonio Cammarota, Consigliere Comuna e e Provinciale, riceviamo e pubblichiamo.

Si è tenuta questa mattina la Commissione Annona del Comune di Salerno sul tema degli ambulanti e dell’abusivismo, così come da me richiesta, dopo la denuncia di Ciro Pietrofesa, Presidente ANVA, presente ai lavori insieme all’Assessore Picarone e al Presidente Santoro.

Nel corso della riunione ho richiesto di distinguere tra attività legale e quella che legale non è a prescindere dal colore della pelle di chi vende, e pertanto la necessità di continuare la lotta all’abusivismo con il potenziamento della polizia annonaria e un monitoraggio continuo e costante, e non soltanto nei momenti critici, con coordinamento tra le forze dell’ordine e l’utilizzo anche di fotografie e registrazioni audio visive.

Per il commercio ambulante legale, ho sottolineato la necessità che, ove vengano valorizzate delle specificità come avviene per la comunità senegalese, questa lo sia solo ed effettivamente per il prodotto “etnico”, e non per i prodotti ordinari.

Su questa base ci si è dati appuntamento al 3 settembre p.v. anche per confezionare un report e raccogliere elementi per un eventuale esposto alla procura della Repubblica qualora emergano ipotesi delittuoso più ampie della semplice vendita di prodotti contraffatti, anche alla luce delle ultime dichiarazioni rese.

LASCIA UN COMMENTO