Aggiornamento dei Piani stralcio sull’assetto idrogeologico: l’Ente Riserve convoca un tavolo con le Amministrazioni

0
32

LOGO E CLAIM ENTE RISERVE OK jpgL’Autorità di Bacino Regionale Campania sud ed interregionale per il bacino idrografico del fiume Sele ha avviato il procedimento per la pianificazione, l’omogeneizzazione e l’aggiornamento dei Piani stralcio relativi all’assetto idrogeologico attualmente in vigore, sollecitando gli Enti competenti a fornire i propri contributi.

A tale riguardo, il presidente dell’Ente Riserve, architetto Maria Gabriella Alfano, ha indetto per giovedì prossimo 13 novembre alle ore 9:30, presso l’aula Consiliare “Salvatore Mastrolia” del Comune di Contursi Terme una riunione per individuare strategie ed azioni comuni tra tutti gli enti territoriali coinvolti, che s’inquadrano anche nel percorso per la sottoscrizione del Contratto dei fiumi Sele, Tanagro e Calore avviato alla fine del luglio scorso.

L’Ente Riserve Naturali intende sviluppare infatti le proprie proposte sulla scorta delle segnalazioni, osservazioni, esigenze, problemi (alcuni già noti) segnalati dai Comuni ricadenti nel proprio territorio.

In apertura dell’incontro di giovedì relazionerà il geologo Rocco Tasso, componente della Commissione Consultiva dell’Ente Riserve.

LASCIA UN COMMENTO