Borsa della Ricerca, dal 22 al 24 maggio all’Università di Salerno.

0
117

Dal 22 al 24 maggio l’Università degli Studi di Salerno e la Fondazione Emblema organizzano al Campus di Fisciano (Aula Magna di Ateneo), la Borsa della Ricerca.

Ogni anno, centinaia di delegati del mondo aziendale e universitario (gruppi, dipartimenti, spin off), ma anche start up e investitori (pubblici e provati) si incontrano e si confrontano creando nuovi ambiti di collaborazione e approfondimento per favorire concretamente il trasferimento di tecnologia e il sostegno economico alla ricerca.

Il Forum 2017 concilia approfondimenti scientifici e incontri operativi nel seguente programma:

22 maggio: Sessione Plenaria sul tema “Ricerca, Formazione, Innovazione: i nuovi drivers della crescita.
Interverranno: il keynote Vincenzo Boccia – Presidente di Confindustria, Vito De Filippo – Sottosegretario di Stato MIUR, Antonio Gentile – Sottosegretario di Stato MISE, Bernardo Mattarella, Direttore Incentivi e Innovazione Invitalia, Andrea Berti, Delegato Netval, Marcella Bonchio, Prorettore alla ricerca scientifica e al coordinamento della Commissione scientifica dell’Università degli studi di Padova, Gaetano Manfredi – Presidente CRUI. Chiuderà i lavori il Governatore Vincenzo De Luca.

23 maggio: giornata dedicata agli incontri one-to-one tra mondo accademico, finanziatori e imprese oltre a workshop di approfondimento su specifiche tematiche.

24 maggio: Sessione di Pitch di spin off, start up e gruppi di ricerca che presentano le loro attività a una platea di aziende e investitori.

Al termine dei lavori vengono consegnati i BdR Awards, i premi della Borsa della Ricerca assegnati da una giuria di esperti per i migliori Pitch oltre ai premi di Electrolux, FCA – Fiat Chrysler Automobile, Digital Magics e ZCube Zambon Farma Research Venture alle migliori idee imprenditoriali.

 

Il programma completo dell’evento è disponibile qui

LASCIA UN COMMENTO