Giornate FAI di Primavera, anche il Museo Archeologico di Salerno tra i siti aperti.

0
36

Visitatori fatevi avanti! Il Museo Archeologico Provinciale di Salerno, dal 21 al 23 marzo, celebra la sua prima Festa di Primavera. Per l’occasione l’Associazione Fonderie Culturali, in collaborazione con la Provincia di Salerno ed il FAI – Fondo Ambiente Italiano, propone tre giorni di eventi all’insegna dell’arte e dell’allegria, con ingresso gratuito.

Si inizia venerdì 21 marzo alle ore 19.30 con una speciale apertura serale durante la quale il pubblico, oltre a visitare gratuitamente le sale del Museo, potrà conoscere in anteprima il palinsesto dei progetti culturali dei prossimi mesi e soprattutto assistere all’originale trailer promozionale realizzato da Nicola Ferrentino.

La festa continua per l’intera giornata di sabato e domenica per offrire una grande esperienza di cittadinanza attiva, che consentirà non solo di conoscere meglio i contenuti culturali del Museo di via San Benedetto, ma anche di scoprire insolite storie di scavo ed i segreti dei singoli ritrovamenti. Adulti e bambini avranno, infatti, la possibilità di partecipare a visite guidate gratuite in compagnia di ciceroni davvero speciali: giovani studenti salernitani che, dopo essersi preparati con l’aiuto dei loro insegnanti e dei delegati FAI, illustreranno gli aspetti storici ed artistici dei singoli reperti.

Il Museo Archeologico Provinciale di Salerno è social: per restare aggiornati sugli eventi basterà digitare l’hashtag #Museovivo o collegarsi alla pagina fb o twitter.

 Dove: Museo Archeologico Provinciale di Salerno, Via San Benedetto 28 – 84122 Salerno

Quando: 21 Marzo dalle ore 19.30 alle ore 21.00  /  22 e 23 Marzo dalle ore 9.30 alle ore 19.30

Modalità di ingresso: ingresso gratuito

Info – Tel. 089/231135 dal martedì alla domenica dalle ore 9.30 alle ore 19.00 – mail: info@museoarcheologicosalerno.it

LASCIA UN COMMENTO