Sospensione idrica a Faiano: aggiornamenti dall’Ausino.

0
63

c98c6e1070f3844b9f3f560f9e1baf07_MNella tarda serata di ieri, durante i lavori di riparazione della condotta adduttrice dell’acquedotto del Cerasuolo, in località “Ruinella” di Montecorvino Pugliano, un movimento franoso, ancora in atto, ha tranciato e trasportato verso valle un tratto della stessa tubazione per una lunghezza di circa 100 metri, rendendola non più riutilizzabile.

A tal proposito, l’erogazione idrica resta sospesa a Faiano e nei Comuni di Montecorvino Pugliano e Montecorvino Rovella.

I tecnici dell’Ausino sono già impegnati a realizzare un primo tratto in by-pass provvisorio, per poter rimettere in esercizio l’acquedotto coinvolto dal dissesto.
L’attività si potrà eseguire, salvo ulteriori imprevisti, in circa 48 ore.

Tuttavia, dato che l’intero tratto di acquedotto si sviluppa lungo un percorso che è soggetto a continui smottamenti e movimenti franosi di diverso genere, non è possibile individuare soluzioni diverse dalla realizzazione di un tracciato alternativo, già in fase di studio, per la cui realizzazione non si può prescindere dalla dichiarazione di urgenza e dal conseguente immediato avvio dei lavori, con il coinvolgimento degli enti interessati.

 

LASCIA UN COMMENTO