Castellabate, la Regione finanzia la messa in sicurezza del Porto.

0
34

La Regione Campania finanzia con 3 milioni di euro la messa in sicurezza della struttura portuale di San Marco di Castellabate.

Lo prevede una deliberazione della Giunta regionale (pubblicata sul Burc n. 17 del 10 marzo 2014) che, all’esito dell’istruttoria compiuta dalla Direzione generale Mobilità, ha confermato l’opera nella nuova programmazione degli interventi infrastrutturali.

Soddisfazione è stata espressa dal sindaco Costabile Spinelli per l’importante risultato, che è frutto di un lungo lavoro preparatorio svolto sia dagli amministratori che dagli uffici.

 

«Dopo essere riusciti ad intercettare i fondi Fep per oltre 2 milioni di euro per il dragaggio del bacino, questa nuova assegnazione finanziaria punta alla sistemazione dell’intero ambito portuale – spiega il sindaco Spinelli – Sono previsti la messa in sicurezza della diga foranea, con il rifacimento della protezione del paraonde che oggi risulta fortemente compromesso, ma anche il rafforzamento del molo di sopraflutto e della testata. Si tratta di un intervento da noi considerato prioritario, perché fondamentale per la funzionalità della struttura, tanto più in vista del prossimo attracco del metrò del mare. Per questo lo abbiamo seguito con attenzione sia nella fase della redazione del progetto ad opera degli uffici regionali sia nell’acquisizione dei pareri necessari. Superate le ultime fasi relative al progetto esecutivo ed alla gara, contiamo di iniziare i lavori già entro il prossimo autunno, assieme all’intervento volto a contrastare l’erosione costiera il cui procedimento amministrativo è alle battute finali. Si tratta di due interventi di assoluta importanza attesi da molto tempo che premiano il nostro impegno soprattutto in questo momento in cui le risorse a disposizione dei Comuni sono poche».

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO