E’ arrivata la Befana al Museo di Pontecagnano.

0
455

Hanno preso il via con l’evento “La Befana vien … di not(te)” le celebrazioni per l’Epifania a Pontecagnano Faiano inserite nel cartellone natalizio predisposto dal Comune.

L’iniziativa, promossa dal Centro studi musicali Harmonia, presieduto dalla professoressa Luisiana De Chiara, in sinergia con l’Amministrazione, su impulso del Sindaco Ernesto Sica e dell’Assessora alla Cultura Lucia Zoccoli, si è svolta stamattina presso la Biblioteca Civica “Alfonso Gatto”.

Particolarmente apprezzata l’esibizione dei piccoli musicisti dell’accademia, soprattutto in tema natalizio, nella splendida location del Museo Archeologico Nazionale degli Etruschi di Frontiera.

 

Giornata intensa di appuntamenti anche quella di domani.

 

Si parte alle ore 16 con “Una Calza lunghissima” a corso Europa promossa, insieme al Comune, dall’Associazione “Picentia Universitas” e dall’Oratorio “Virtus Nova”.

Start alle ore 16 con lo spettacolo del “Pagliaccio Felice” e, a seguire, lo srotolamento della calza di 50 metri accompagnato dalla musica del gruppo “Murga Los Espantapajaros” che animerà il prosieguo della serata. Tante befane regaleranno caramelle e dolciumi ai bambini.

 

Alle ore 17, al Cimitero comunale, si rinnova la “Solennità dell’Epifania del Signore in memoria di tutti i giovani della nostra Città”. Un importante momento di preghiera e partecipazione, promosso dal Primo Cittadino Ernesto Sica e dall’Assessore Mario Vivone, con la solenne celebrazione eucaristica presieduta da Don Paolo Carrano, parroco della Chiesa Sacro Cuore di Gesù in Farinia.

 

Alle ore 19.30, invece, a Faiano, presso la palestra della Scuola Media “Moscati” in via della Repubblica torna “Faiano in…Calza per la solidarietà”. Tombolata, musica e animazione a cura della Fondazione “Piergiorgio Avagliano” e con il sostegno del Comune nel ricordo del giovane paracadutista. Si preannuncia una serata, come sempre, emozionante.

LASCIA UN COMMENTO