Gemellaggio tra Capaccio e Namyangju in Corea.

0
330
Foto: Francesco De Filippo - Capaccio Paestum - Sigla intesa con la città sudcoreana di Namyangju

Il sindaco della città di Namyangju, Cho Kwang han, importante centro della Corea del Sud, e il Comune di Capaccio Paestum attraverso la vice sindaca Maria Antonietta Di Filippo e l’assessore alla Pubblica Istruzione Mariarosaria Picariello, hanno siglato un MOU (memorandum of understanding) allo scopo di incrementare i rapporti tra i due territori in tutte le forme culturali e sociali, e in particolare per promuovere la cultura e la tradizione. La firma è avvenuta in occasione della visita alla Provincia di Salerno. Capaccio Paestum è sede di siti UNESCO e membro della rete internazionale ‘Città Slow’ è un comune del Cilento dove è particolarmente radicata la tradizione e numerosi sono i prodotti eccellenti agroalimentari, a cominciare dalla Dieta mediterranea. I rapporti tra le due città sono cominciati nel 2016, quando la Provincia di Salerno fu gemellata con Namyangju.
(ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here