Sprint delle imprese giovani in 2017

0
724

Sono le imprese guidate dai giovani a trainare la crescita del tessuto imprenditoriale italiano nei primi sei mesi del 2017. Da gennaio a giungo infatti, quasi una nuova impresa su 3 (il 30,4%) è guidata da under 35 con un aumento del +6,1% rispetto al semestre precedente contro lo 0,3% del totale delle imprese. Tra le diverse regioni, la Sardegna è quella in cui, nel primo semestre 2017, le imprese giovanili hanno accelerato di più il passo: +10,4% il saldo tra iscrizioni e cessazioni e +1.756 le imprese. A seguire la Basilicata (+9%, +605) e il Trentino Alto Adige (+7,9%, +740).
A livello provinciale, spicca l’intraprendenza dei giovani nuoresi (+491 imprese nel periodo gennaio-giugno 2017, per un tasso di crescita del 13,9%), seguiti dagli oristanesi (+562, +16,4%) e dai reatini (+179, +11,4%). Non solo: in percentuale sul numero assoluto delle imprese spiccano alcune regioni del sud: sopra la media nazionale sono infatti la Calabria con il 13,3% delle imprese; la Campania (12,8%); la Sicilia (12,2%).

LASCIA UN COMMENTO