Natale Solidale di Ampio Raggio.

0
337

Il Natale non sarebbe tale senza un segno concreto di vicinanza e solidarietà a chi vive in condizioni di disagio. Lo sanno bene i volontari della Onlus “L’Abbraccio” di Salerno che quotidianamente sono impegnati nell’azione di affiancamento e di sostegno di famiglie e persone in difficoltà.

Per questo assume ancora maggiore rilievo l’ultima mobilitazione (in rigoroso ordine cronologico) dell’Associazione “Ampio Raggio”.

Un sodalizio nato dal dinamismo sociale del suo fondatore e presidente, Antonio Pio Autorino, militare di professione, spesso impegnato in missioni di pace all’estero che ha trovato il modo di far coincidere il lavoro con la solidarietà, grazie anche al “grande cuore” dell’Esercito Italiano.

Gli operatori di “Ampio Raggio”, muniti di tutte le autorizzazioni ed i permessi del caso, hanno, infatti, svolto numerose iniziative a favore delle popolazioni dei territori interessati da conflitti.

Lì dove i nostri valorosi sodati si impegnano per mantenere la pace, salvando, ogni giorno, vite umane, i volontari fanno giungere vestiti, medicinali, giocattoli e materiali didattici per contribuire a consolidare un clima di pacifica convivenza.

Questa volta i collaboratori del presidente Autorino hanno messo a segno un’altra importante azione benefica in patria, venendo incontro, grazie alla generosità dei propri sostenitori, alle esigenze della Onlus salernitana.

Sono stati, infatti, donati oltre 2000 giocattoli, 200 capi di abbigliamento per adulti e bambini, senza dimenticare una ingente quantità di materiali didattici.

L’iniziativa è stata fortemente voluta e supportata dalla Coordinatrice pari opportunità della Uila Campania, Angela Pisacane. L’Associazione “Ampio Raggio” si è subito attivata, potendo contare sulla ormai consolidata intesa con il Gruppo di Protezione Civile Lucano che, da tempo, opera a sostegno delle realtà più deboli e bisognose.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here