La prevenzione è la migliore cura per il cancro al seno, domenica 24 incontro alla Biblioteca di Scafati a cura del Forum dei Giovani.

0
197

12496309_10201247836833246_7612621235250994094_oIl Forum dei Giovani di Scafati  , Il Tribunale dei diritti del malatoLa fondazione Bartolo Longo III Millennio presentano Il Convegno: Prevenire è la cura più efficace . Si terrà Domenica 24 Gennaio 2016 ore 10.00 presso la Biblioteca F. Morlicchio  di Scafati.

L’evento, rivolto alla popolazione femminile, ai medici di medicina generale, ai responsabili delle Aziende Sanitarie Locali e a tutta la cittadinanza per fare il punto sulla situazione della prevenzione e della cura del tumore al seno in Italia, alla luce delle direttive europee ed evidenziare il lavoro che le Associazioni di volontariato hanno svolto e continuano a svolgere sul territorio a servizio delle donne.

Ogni anno in Italia vengono diagnosticati 48.000 nuovi casi: il tumore del seno è il più frequente nel sesso femminile. Grazie, però, ai continui progressi della medicina e agli screening per la diagnosi precoce, nonostante il continuo aumento dell’incidenza, di tumore del seno oggi si muore meno che in passato.

Sono stati identificati molti fattori di rischio, alcuni modificabili, come gli stili di vita, altri invece no, come l’età (la maggior parte di tumori del seno colpisce donne oltre i 40 anni) e fattori genetico-costituzionali.

Tra gli stili di vita dannosi si possono citare, per esempio, un’alimentazione povera di frutta e verdura e ricca di grassi animali, il vizio del fumo e una vita particolarmente sedentaria. La prevenzione del tumore del seno deve cominciare a partire dai 20 anni con l’autopalpazione eseguita con regolarità ogni mese.

E’ indispensabile, poi, proseguire con controlli annuali del seno eseguiti dal ginecologo o da uno specialista senologo affiancati alla mammografia biennale dopo i 50 anni.

Interverranno  il Dott. Sergio Amitrano presidente La fondazione Bartolo Longo III Millennio, la nutrizionista oncologica Dott. Maria Assunta Coppola, Mario Francesco Iasevoli specialista in endocrinologia, Dott. Aristide Tortora Direttore Sanitario dell’ospedale Mauro Scarlato di Scafati e L’oncologo Dott. Nunzio Tufano oncologo responsabile del centro di senologia Asl-Na3

 

Per la prevenzione del cancro gli esami di controllo periodici sono importanti, ma anche un corretto stile di vita contribuisce a ridurre drasticamente il rischio di ammalarsi. In particolare si calcola che adottare sane abitudini possa evitare la comparsa di un cancro su tre

 

La partecipazione al Convegno è gratuita e con ingresso libero, inoltre  ai partecipanti sarà data la possibilità di  prenotarsi per una mammografia gratuita.

 

 

La prevenzione è la cura migliore.

LASCIA UN COMMENTO