Un’intensa giornata dedicata alla sfogliatella Santarosa e una prestigiosa giuria di eccellenza per la settima edizione del Santarosa Pastry Cup.

0
1307

Una gustosa e originale commistione tra tradizione e innovazione, estro creativo e reinterpretazione in chiave moderna saranno i tratti salienti che caratterizzeranno l’edizione 2018 del Santarosa Pastry Cup, kermesse che si è ritagliata negli anni una sua identità nel panorama degli eventi gastronomici nazionali, tappa ambita da pasticceri e barman professionisti di tutta Italia.

Martedì 25 settembre la ricca giornata del Santarosa Pastry Cup inizierà con una piacevole novità che vedrà protagonisti i bambini del plesso scolastico di Conca dei Marini: al fine di mantenere un legame forte con il territorio e il tessuto sociale, sarà previsto un “laboratorio della Santarosa”, durante il quale i giovanissimi partecipanti, sotto la guida di due maestri d’eccezione del calibro di Sal De Riso e Nicola Pansa, scopriranno come realizzare gustosissimi prodotti dalle preziose materie prime ricevute in dono dalla natura. All’incontro, un vero e proprio viaggio nella cultura e nella tradizione di Conca dei Marini, parteciperanno anche le famiglie, le autorità locali civili ed ecclesiastiche.

Nel primo pomeriggio dello stesso giorno, alle ore 15,30 circa, al “Sensi Restaurant” di Amalfi, un ristorante di classe di recente apertura con una terrazza affacciata sul mare di Amalfi ed una cucina tecnologicamente all’avanguardia, i 5 pasticcieri finalisti daranno inizio alla gara, presentando alla giuria di qualità le proprie creazioni dolciarie, ispirate al tema di quest’anno che è la “Sfogliatella 7 Sensi”. A presentare l’evento sarà Chiara Giallonardo, volto noto RAI, da anni impegnata alla conduzione di Linea Verde Orizzonti.
Altri momenti salienti della manifestazione saranno: la presentazione del dolce vincitore della categoria “Pastry-Chef”, la mostra di una scultura in zucchero dedicata alla sfogliatella Santarosa realizzata dal campione italiano di pasticceria artistica al SIGEP 2018, Raimondo Esposito, ed eccezionalmente, per la categoria “Barman-Barchef”, l’esibizione di uno dei più famosi barman mondiali, “The Maestro” Salvatore Calabrese, che preparerà un cocktail dedicato alla Santarosa.
Al termine della gara, mentre la giuria si ritirerà per decretare il vincitore assoluto della kermesse, tutti gli altri ospiti saranno trasferiti tramite shuttle service dedicati a Conca dei Marini, nella chiesa di Santa Rosa annessa all’omonimo Monastero, location storicamente legittimata a concludere il Santarosa Pastry Cup.

Il momento clou sarà naturalmente la premiazione dei pasticcieri finalisti del concorso e la consegna del Premio Letterario Gastronomico “Sfoglia Conca…racconti di dolcezza“, giunto alla sua VI edizione, cui seguirà una degustazione a tema, in un’inedita doppia versione, tra tradizione e innovazione, a cura della Pasticceria Pansa e di Sal De Riso, ma si susseguiranno altri importanti ed intensi momenti, tutti incentrati sulla Santarosa.
La serata si concluderà con una cena a invito al ristorante “Le Bontà del Capo” di Conca dei Marini.

La Giuria di Qualità del Santarosa Pastry Cup 2018
Alfonso Pepe
Orgogliosamente campano, membro dell’Accademia dei Maestri Pasticceri italiani, Alfonso Pepe è indiscutibilmente uno dei più importanti professionisti del nostro Paese. Tradizione della sua terra e ricerca innovativa i suoi tratti caratteristici.
Carla Icardi
Attualmente direttore dei progetti food della Mn Holding, la Icardi con il suo team ha firmato in questi anni alcuni degli eventi più importanti del panorama della pasticceria italiana come il World Pastry Stars e lo Sweety di Milano.
Gennaro Esposito
“Dimenticare le proprie origini è un peccato mortale”.
Questa la massima ripetuta spesso dallo chef bistellato Gennaro Esposito, un vero ambasciatore della Campania Felix nel mondo. Fondatore e anima di Festa a Vico, la popolarità di Gennarino ha raggiunto i massimi livelli grazie alla partecipazione a programmi di successo quali Masterchef, Masterchef Junior e Cuochi d’Italia.
Gianluca Fusto
Una sintesi perfetta di creatività, tecnica sopraffina e design. Questo è Gianluca Fusto, un maestro che il mondo intero invidia all’Italia, unanimemente definito dagli addetti ai lavori come “l’architetto” della pasticceria italiana.
Leonardo Di Carlo
Conosciuto al grande pubblico della televisione per la sua partecipazione al programma Rai “Il più grande pasticcere”, Leonardo Di Carlo è considerato a pieno titolo uno dei professori della pasticceria italiana. Con sua moglie Michela Balliana conduce il Pastry Concept a Conegliano Veneto, un centro di formazione per professionisti e neofiti che offre consulenze per aziende e associazioni.
Nicola Pansa
Orgoglioso rappresentante della quinta generazione di una dinastia familiare che ha scritto la storia della pasticceria in Costiera Amalfitana, Nicola Pansa ha legato il suo nome al SPC con l’obiettivo dichiarato di collocarlo in breve tempo nella nicchia del panorama degli eventi della pasticceria italiana.
Sabatino Sirica
Ambasciatore della pasticceria napoletana nel Mondo, Sabatino Sirica nella sua lunga carriera ha raccolto il gradimento dei suoi tanti clienti e soprattutto la stima e il rispetto dei suoi colleghi campani che lo considerano il decano di un movimento che fortunatamente è in crescita costante.
Sal De Riso
Solo se si ha “cuore” si possono raggiungere risultati come i suoi. Nello specifico, il cuore di un artigiano e il cervello di un imprenditore. Aggiungendo la giusta simpatia e un entusiasmo unico si ottiene la ricetta perfetta. Quella di Sal De Riso, fiero ambasciatore della “dolce” Costiera Amalfitana nel mondo.
Salvatore Calabrese
Il tocco “internazionale” di questa edizione del SPC. Salvatore Calabrese, detto “The Maestro”, è senza dubbio il barman italiano più conosciuto nel mondo. Figlio della Costiera Amalfitana (nato a Maiori) Salvatore in questi anni ha servito teste coronate e capi di Stato, rockstar e attori hollywoodiani.

I Main Partner del Santarosa Pastry Cup 2018
Il Santarosa Pastry Cup è reso possibile dal supporto e dalla collaborazione di molte aziende di livello nazionale e internazionale, da importanti realtà locali, nonché da altre numerose sponsorizzazioni che contribuiscono al successo dell’evento.
I main partner dell’edizione 2018 sono:
Pasticceria Pansa – Agrimontana – Valrhona – Portioli – Mulino Caputo – Baliano Tiles – Acqua San Pellegrino – Vito Italia – Casa Vinicola Zonin – Goeldlin Italia – Sal De Riso – Artecarta – Sensi Restaurant – Le Bontà del Capo – Amalfi Gin

Media Partner
AmalfiCoast.com – Pasticceria Internazionale

Il regolamento completo è scaricabile dal sito web ufficiale della kermesse: www.santarosapastrycup.com
Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina FB ufficiale del Santarosa Pastry Cup: Santarosa Pastry Cup

LASCIA UN COMMENTO