Villaggio Bufala a Battipaglia, finanziamento di 50.000€ dalla Regione.

0
2249
Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture

Con il decreto del direttore generale dell’Agenzia Regionale Campania Turismo n. 473 del 16 dicembre 2021 è stato ammesso al finanziamento di € 50.500,00 (di cui € 5.000,00 a carico del Comune) il progetto per la promozione turistica del territorio “Villaggio bufala” approvato dal comune di Battipaglia con la delibera di giunta comunale n. 231 del 10 dicembre 2021. I fondi sono disponibili sono a valere sul POC Campania 2014-2020.

La realizzazione dell’evento è stata differita come da Delibera della Giunta Regionale della Campania n. 622 del 28 dicembre 2021 al 30 giugno 2022. La rimodulazione degli eventi, su tutto il territorio regionale, è stata decisa in seguito all’aggravarsi dei dati relativi all’emergenza COVID-19 con l’aumento dei contagi in diversi comuni.

Si legge nel testo della Delibera della Giunta Regionale: «Viste le Ordinanze del Presidente della Regione Campania emanate per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019 nella regione Campania, in ultimo: a) Ordinanza n. 27 del 15/12/2021 “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID -19. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della L. 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica e dell’art. 3 del decreto – legge 25 marzo 2020, n. 19. Disposizioni di prevenzione sanitaria relative al periodo 23 dicembre 2020 – 1° gennaio 2022”; b) Ordinanza n. 28 del 19/12/2021 “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. Ordinanza ai sensi dell’art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n.833 in materia di igiene e sanità pubblica e dell’art. 3 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19. Disposizioni in materia di feste ed eventi in discoteche, sale da ballo e locali assimilati. Conferma, con precisazioni, dell’ordinanza n.27 del 15 dicembre 2021”. Rilevato che numerosi Comuni beneficiari dei finanziamenti in parola hanno rappresentato la difficoltà di realizzare le proprie iniziative entro i termini previsti per il persistere delle limitazioni imposte a livello locale e nazionale a causa dell’emergenza pandemica richiedendo, per l’effetto, una rimodulazione dei termini di realizzazione degli stessi oltre quelli attualmente previsti dalla DGR n. 236/2019, come modificata in ultimo dalla DGR n.260/2021, e dalla DGR. n. 584 del 16/12/2020. Preso, altresì, atto che i suddetti programmi di eventi per la promozione turistica della Campania non sono stati completati a causa della permanenza delle richiamate limitazioni. Ritenuto, pertanto, di dover: a) rimodulare il programma di eventi per la promozione turistica della Campania approvato con D.G.R.C. n. 236 del 04/06/2019, differendone lo svolgimento fino al 30/06/2022; b) differire il termine per la realizzazione degli eventi turistici di rilevanza internazionale a cura dei Comuni capoluogo, di cui alla D.G.R.C n. 584 del 16/12/2020, al 30/06/2022».

Si ricorda che il progetto “Villaggio bufala” consiste nella realizzazione di un villaggio dove saranno mostrati i processi di produzione casearia, le possibilità gastronomiche del prodotto attraverso la maestranza di cuochi invitati per l’occasione, l’estensione variegata dell’indotto e la sua importanza per il territorio Battipagliese e per l’intera Piana del Sele.

L’amministrazione comunale guidata dalla sindaca Cecilia Francese deciderà già nel corso della prossima settimana le date nelle quali svolgere l’evento che in precedenza avrebbe dovuto svolgersi durante il periodo natalizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here