“All’Istituto Basilio Focaccia di Salerno si sceglie il futuro”. Intervista alla Dirigente Scolastica Maria Funaro. Domani, 28 gennaio, l’Open Day, a partire dalle ore 10,00.

Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia

Open Day domani, 28 gennaio, a partire dalle ore 10,00 e fino alle 13,00 all’Istituto d’Istruzione Superiore Basilio Focaccia di Salerno, in Via Monticelli, nella Zona Industriale, dove fino al 10 febbraio sono aperte le iscrizioni, per l’anno scolastico 2024/25, ai percorsi della nuova filiera formativa integrata nell’ambito tecnologico-professionale 4+2 che, come spiegato in una nota del Ministero dell’Istruzione e del Merito: “Consente di ottenere, in quattro anni, il diploma di scuola secondaria di secondo grado. Poi si può proseguire per altri due anni nell’ ITS Academy per conseguire un titolo di alta specializzazione tecnica. Naturalmente si può decidere di iscriversi all’Università o di iniziare subito a lavorare. I nuovi percorsi prevedono più didattica laboratoriale, formazione in collaborazione con le aziende, esperienze pratiche e contatti diretti con il mondo produttivo. Lo studio delle discipline STEM e delle lingue straniere in chiave professionale viene potenziato. La preparazione viene rafforzata con più docenti a disposizione degli studenti. Con questa nuova filiera aumentano le opportunità di entrare prima e meglio nel mondo del lavoro. L’obiettivo è quello di offrire agli studenti una formazione vicina alle esigenze del mondo del lavoro che agevoli, al contempo, la prosecuzione degli studi nei percorsi di istruzione terziaria degli ITS, (Istituti di Istruzione Superiore) con il conseguimento finale, in sei anni, di un titolo di alta specializzazione tecnica”.  A Salerno, l’unica scuola che dà questa possibilità è l’Istituto Basilio Focaccia diretto dalla professoressa Maria Funaro che ha spiegato questa importante innovazione:” L’IIS “Basilio Focaccia” rientra tra i 171 gli istituti tecnici e professionali che sono stati ammessi dal MIM ad avviare la sperimentazione della nuova istruzione tecnica, per gli indirizzi informatica e telecomunicazioni articolazione informatica e elettronica ed elettrotecnica articolazione elettrotecnica. Già dall’anno scolastico 2024/2025 è possibile iscriversi ai corsi della filiera grazie all’attivazione della sperimentazione nazionale. I percorsi della filiera prevedono corsi di studio quadriennali dell’Istruzione secondaria tecnica e professionale che assicureranno agli studenti il raggiungimento degli obiettivi specifici di apprendimento e delle competenze già previsti per i normali corsi quinquennali, con il conseguimento in anticipo del diploma di istruzione secondaria di secondo grado all’esito dell’Esame di Stato. Nei 4 anni di percorso sono incentivati: il consolidamento delle esperienze on the job, il potenziamento delle discipline STEM, delle ore dedicate ai Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento (PCTO), il processo di internazionalizzazione, la didattica laboratoriale, l’adozione di metodologie innovative. È previsto il coinvolgimento di docenti esperti provenienti dal mondo del lavoro. Alla fine del quadriennio sarà possibile già iscriversi all’Università, proseguire il percorso nell’ ITS Academy di Atripalda in Provincia di Avellino, o inserirsi nel mondo del lavoro. La Dirigente Scolastica Funaro, ha presentato le aziende e l’ITS Academy che costituiscono la filiera promossa dall’IIS “B. Focaccia”:

  • EUROFORMAZIONE S.R.L. – ATRIPALDA (AV) (ENTE DI FORMAZIONE PARTNER ACCREDITATO REGIONE CAMPANIA);
  • PSB S.R.L. – NAPOLI (ENTE DI FORMAZIONE PARTNER ACCREDITATO REGIONE CAMPANIA);
  • FONDAZIONE ITS ACADEMY E.R.ME.TE. (ITS ACADEMY),
  • NOVARE SISTEMI INNOVATIVI S.R.L. – EBOLI (SA) (AZIENDA PARTNER)
  • E.E.C.I. SUD S.R.L. – GIFFONI VALLE PIANA (SA) (AZIENDA PARTNER)
  • SIENERGIA S.R.L. – MONTEFALCIONE (AV) (AZIENDA PARTNER)
  • D’AGOSTINO COSTRUZIONI GENERALI S.R.L. – MONTEFALCIONE, AV (AZIENDA PARTNER)
  • METAEDIL S.R.L. – MONTEFALCIONE (AV) (AZIENDA PARTNER)
  • DAM CLEAN POWER S.R.L. – MONTEFALCIONE (AV) (AZIENDA PARTNER)
  • PRAVIA S.R.L. – CASERTA (AZIENDA PARTNER)
  • EVENIA S.R.L. – SAN SALVATORE TELESINO (BN) (AZIENDA PARTNER)

L’ITS E.R.ME.TE. – Energy Resource MEditerranean TErritory è un Istituto Tecnico Superiore dell’Area Efficienza Energetica per la formazione di tecnici di alta specializzazione nel campo delle energie rinnovabili e dell’edilizia sostenibile 4.0, basata sulle nuove tecnologie emergenti: internet delle cose – IOT, intelligenza artificiale – IA, big data, sicurezza informatica – cybersecurity, trasmissioni wireless – 5G/6G, etc. In particolare, è prevista la formazione di due figure:

Il TECNICO SUPERIORE PER LA DIGITAL ENERGY è una professione che richiede competenze energetiche e informatiche per la progettazione e realizzazione di modelli per il settore residenziale e produttivo. Il settore abitativo viene etichettato come “smart” per l’elevato bagaglio tecnologico che utilizza, dai BIG DATA all’IOT, per migliorare la qualità dell’abitare e ridurre consumi e inquinamento.

Il TECNICO SUPERIORE BIM SPECIALIST lavora nell’analisi, progettazione e realizzazione di costruzioni utilizzando software BIM e si concentra sull’edilizia sostenibile, inclusa la bio edilizia. Sviluppa sistemi di progettazione integrata BIM, monitoraggio del territorio, recupero antisismico ed efficientamento energetico, sostenibilità ed economia circolare nelle costruzioni, e gestisce processi complessi in fase di progettazione e costruzione.

Aniello Palumbo