Concorso di idee per riqualificare piazza Sant’Agostino.

Salerno Immobiliare è un’agenzia immobiliare che fornisce supporto e strumenti ai clienti in cerca di immobili in affitto e in vendita
Università telematica Unicusano presso il learning center di Pagani sede di esame
Caliani, atelier di abiti da sposa e sposo a Salerno ed Avellino, Jesus Peiro, Nicole Milano, Thomas Pina, Tombolini

MarketIervolino.it il negozio online di intimo donna e uomo, biancheria per la casa, prodotti per l'infanzia
Deposito bagagli e valigie a Salerno a 200 metri dalla stazione di Salerno. Prenota il ritiro dei tuoi bagagli con SalernoBagagli.com
Ecommerce di successo è un programma di Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella consulenza e nella realizzazione di siti web di commercio elettronico integrate con Amazon, Ebay e i migliori marketplace
CartolibreriaShop.it acquista online tutti i prodotti per la scuola e per l'ufficio. Zaini, astucci, colori, penne, quaderni, raccoglitori, evidenziatori, Stabilo, Legami Milano, Eastpack, Invicta, Pool Over, Panini, Seven
Gioielleria Juliano a Salerno, scegli il regalo perfetto per te o per chi ami tra i gioielli di Giovanni Raspini, Mirko Visconti, Marcello Pane, Donna Oro, gli orologi Philip Watch, Seiko
Kynetic agenzia web di Salerno specializzata nella gestione dei social network come Facebook, Instagram, Linkedin

Riqualificare alcune delle aree più suggestive della città attraverso un concorso di idee aperto ai giovani architetti e ai creativi del territorio. E’ questa la proposta avanzata dal presidente del consiglio comunale Dario Loffredo: “Da tempo è aperto un dibattito sulla necessità di riqualificare alcuni degli angoli più suggestivi della nostra città. Da cittadino, prima ancora che da rappresentante delle istituzioni, ritengo che in alcuni casi questi interventi siano possibili con un piccolo sforzo economico che sappia rendere concrete delle proposte valide e pertinenti – spiega Loffredo – Ecco perché mi piacerebbe che fosse bandito un concorso di idee aperto ai giovani professionisti e ai designer del territorio, che in questo modo avrebbero la possibilità di far conoscere alla cittadinanza i loro progetti. Sarebbe auspicabile che l’amministrazione comunale individuasse alcuni luoghi simbolo su cui poter effettuare micro interventi capaci di renderli ancora più belli e più vivibili. Penso a piazza Sant’Agostino, ma anche a tanti slarghi di cui il nostro centro storico è ricco. Qui si potrebbero immaginare dei percorsi dedicati sulle tracce della Scuola Medica Salernitana o della città longobarda e normanna, capaci di attrarre visitatori e di promuovere sempre più e sempre meglio i nostri tesori. Sottoporrò la mia idea al sindaco Vincenzo Napoli, certo che la sua sensibilità nei confronti di queste tematiche possa aiutarci ad individuare un percorso idoneo