Riforma luterana ieri e oggi, il teologo Paolo Ricca ne discute al Centro Sociale.

0
175

Cinquecento anni sono trascorsi da quel 31 ottobre 1517, quando, sul portone dell’Università di Wittemberg, dove insegnava da monaco agostiniano, Martin Lutero affisse le sue 95 tesi, proclamando la salvezza per sola grazia, la lettura diretta della Bibbia, il sacerdozio universale.

Fu l’inizio di una rivoluzione culturale, che drammaticamente ruppe l’unità del mondo cristiano.

Quali sono oggi, a 500 anni, dall’inizio del movimento protestante, le Chiese riformate attive in Italia e in Europa?

Quali prospettive propone il dialogo ecumenico?

Ne dibatte martedì 23 maggio alle ore 19.00 il teologo valdese Paolo Ricca presso il Centro Sociale di Salerno in via Guido Vestuti –  Pastena.

LASCIA UN COMMENTO