AL PARCO STORICO SICHELGAITA LA MUSICA DI HELGA ANNA PISAPIA E ROSANGELA FLOTTA

0
1846

Un pianoforte a coda, nero. Quattro mani che scivolavano sulla tastiera, leggere, sicure, allenate a suonare le note con il giusto tempo, quello delle emozioni. Le mani erano quelle di due bravissime pianiste: Helga Anna Pisapia, e Rosangela Flotta, che nella grande sala del Circolo Canottieri Irno di Salerno, hanno saputo emozionare il numeroso pubblico eseguendo a quattro mani brani di Debussy, Faurè, Ravel, e dei Beatles durante la tradizionale “Festa degli Auguri” dell’Associazione Culturale “Parco Storico Sichelgaita”, presieduta dalla professoressa Clotilde Baccari Cioffi, organizzata insieme al Circolo Canottieri Irno, presieduto dal dottor Alberto Gulletta, e con l’Associazione Musicale “Piano Solo”, presieduta dal Maestro Paolo Francese che l’ha fondata insieme al pianista Matteo Napoli, per promuovere la musica classica con particolare attenzione alla valorizzazione del repertorio per pianoforte solo. La serata, promossa dalla dottoressa Aurora Federico, socia del “Parco Storico”, è stata coordinata dalla dottoressa Sara Cianciullo, pianista, membro dell’Associazione “Piano Solo” che ogni anno organizza, dal 2002, nel Salone dei Marmi del Palazzo di Città, con sempre crescente successo, il “Festival Pianistico Internazionale Piano Solo”. La Presidente del “Parco Storico”, Clotilde Baccari Cioffi ha annunciato che anche nel corso del prossimo anno saranno organizzati dei concerti con l’Associazione “Piano Solo:” Il 27 febbraio presenteremo il nuovo disco per chitarra (Maestro Antonio Saturno) e orchestra (Diretta dal Maestro Paolo Francese), con le musiche inedite di Sant’Alfonso Maria de Liguori e di Maurizio Colonna”. Il duo pianistico ha ricreato le atmosfere impressioniste francesi care a Debussy, considerato dagli storici il padre della musica moderna: ” Nel 2018, celebreremo il centenario della sua morte”, ha ricordato la pianista Sara Cianciullo che ha letto il ricco curriculum delle due pianiste: Helga Anna Pisapia, nata ad Atrani, si è diplomata in pianoforte con il massimo dei voti al Conservatorio Martucci di Salerno, sotto la guida del Maestro Giancarlo Cuciniello. Affianca l’attività didattica a quella concertistica: ha tenuto concerti in Italia e all’estero. Ha ideato e organizza il Festival Internazionale di musica da camera “Concerti al Castello” tenuti nei più bei castelli del Friuli Venezia Giulia tra cui il Castello Miramare di Trieste dove vive; Rosangela Flotta di Cirò Marina in Calabria, diplomata in pianoforte con il massimo dei voti al Conservatorio di Cosenza. Nel 2015 ha vinto lo “Young Artist Programme presso la National Opera Studio di Londra. Appassionata d’Opera, ha lavorato presso diversi Enti Lirici e Teatri d’Opera. Si esibisce anche in qualità di soprano nel coro Aura Artis di Cosenza. Le due pianiste, che insegnano pianoforte presso la Scuola Media “Caprin” di Trieste, perfettamente sincronizzate, anche nel respiro, hanno concluso la serata suonando con grande virtuosismo, due famosi brani dei Beatles: “Imagine” e “Oh Happy Day”, e “Happy Christmas” di John Lennon, trascritti per pianoforte a quattro mani dal Maestro Andrea Bosa.

Aniello Palumbo

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here