Todis Salerno Basket 92, si riparte sabato 6 marzo a Potenza.

0
565
Infissi a Salerno con lo sconto del 50% ecobonus - preventivi gratuiti



Atelier Caliani abiti da sposa a Salerno Jesus Peiro Nicole Milano Nicole Couture


La Todis Salerno ’92 ripartirà da Potenza, dove sabato 6 marzo alle 18:30 farà visita alla Basilia Basket per la prima giornata del campionato di Serie B femminile. È stato elaborato il calendario della regular season che prevede un girone da otto squadre. Le granatine non vedono l’ora di scendere in campo. Lo faranno al PalaSilvestri solo il 13 marzo (19:00) per la prima casalinga contro la Polisportiva Battipagliese. Terza giornata in trasferta a Taranto con l’Ad Maiora (20 marzo), poi Azzurra Cercola in casa e infrasettimanale sul campo di Capri (31 marzo, si giocherà a Ponticelli), per chiudere l’andata con Catanzaro fuori e Corato in casa. La visita alle pugliesi della Nuova Matteotti farà calare il sipario sulla regular season il 29 maggio.

Intanto questa settimana è stata utile per la disputa della prima amichevole del nuovo anno solare. Soddisfacente test match al PalaZauli di Battipaglia che ha visto le granatine opposte alla Polisportiva Battipagliese. Contava zero il punteggio (47-47), molto invece l’approccio, il minutaggio, l’affinamento delle intese. “Siamo alla terza settimana di preparazione, avevamo previsto di essere all’apice dei carichi di lavoro dopo lo stop forzato di tre mesi e ci aspettavamo una partita con una partenza un po’ pesante. – la riflessione di coach Aldo Russo – La richiesta fatta alle ragazze era stata soprattutto difensiva ed ho ricevuto una risposta positiva contro una squadra fisicamente importante, che nel periodo in cui noi siamo stati fermi ha potuto continuare ad allenarsi perché costituita dal gruppo costantemente aggregato a quello di Serie A1, che frattanto ha proseguito le attività. Era importante misurarci con la loro fisicità e le ragazze hanno interpretato la gara con la giusta calma; dopo un inizio più sotto tono, siamo riusciti a prendere l’inerzia. L’obiettivo principale era quello di iniziare a parlare la stessa lingua cestistica”. Nelle prossime settimane, la Todis Salerno ’92 sosterrà altre amichevoli. “Stiamo continuando a costruire e ovviamente a mettere minuti nelle gambe. Siamo nella fase di carico che avevamo preventivato, abbiamo ancora tre settimane per continuare a mettere a posto l’aspetto fisico e il timing sia offensivo che difensivo”, aggiunge l’allenatore che, di concerto con il preparatore atletico Vincenzo Di Capua, continua a monitorare i progressi atletici del roster. Ieri pomeriggio proficua seduta di allenamento al PalaSilvestri, grazie a una specifica analisi funzionale individuale delle atlete con la consulenza di Roberto Russo, responsabile tecnico territoriale di formazione dei preparatori atletici. Un modo per incrementare dati e soprattutto qualità del lavoro di un gruppo molto affiatato.

20cu057

compra mi piace facebook, follower instagram, follower tik tok, ed  aumenta la tua visibilità del 300% in soli 2 giorni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here