Smartphone, intrattenimento e contenuti video: le direzioni dello streaming online

0
887

Gli smartphone in Italia stanno subendo una diffusione sempre più capillare: secondo i dati aggiornati al 2019 e relativi al 2018 sono infatti presenti nel nostro paese ben 43,6 milioni di dispositivi, quasi uno per ogni abitante italiano (la popolazione attualmente si attesta a circa 60,3 milioni di abitanti, dai quali vanno esclusi tutti coloro che non rientrano nei limiti di utilizzo di dispositivi mobili). A questa diffusione seguono ovviamente i dati sull’utilizzo di dispositivi mobili, a partire dal download di applicazioni utili (come ad esempio quelle per semplificare le operazioni di pagamento dei parcheggi) e ricreative. Non è perciò un dato inaspettato quello che conferma in abbinamento anche la diffusione della fruizione di giochi, intrattenimento e contenuti multimediali sui propri smartphone: 4 italiani su 5 si dedicano alla visione di video tramite il proprio dispositivo e un italiano su 2 lo sfrutta per il gaming online.

Intrattenimento in tempo reale grazie a smartphone e tablet

Quest’ultima è un’attività sempre più diffusa: non solo per quanto riguarda “i grandi classici” come i giochi da casinò più famosi, come ad esempio le slot machine e il gioco di carte Blackjack, ma anche in relazione a giochi più particolari come il Baccarat.  Tramite le moderne tecnologie di streaming online, infatti, è possibile giocare a Baccarat in tempo reale, così come a tanti altri giochi da casinò, per mezzo delle piattaforme che supportano il gioco live, e avere a disposizione anche tutte le varianti di questa specifica forma di intrattenimento.

L’unica attrezzatura necessaria per giocare live, oltre al proprio smartphone con sistema operativo Android o Apple (anche se è possibile giocare comunque tramite il proprio tablet e computer fisso o portatile), è solo una connessione ad internet stabile che possa supportare lo streaming.

Contenuti video direttamente sul proprio smartphone: basta la connessione a Internet

Lo stesso discorso rimane valido anche per lo streaming di contenuti video online: piattaforme come YouTube, oltre ad avere l’accesso gratuito (ed eventualmente una versione premium per usufruire dei contenuti in maniera ottimizzata), permettono sia di guardare contenuti registrati e caricati nell’archivio dei rispettivi canali che di assistere a programmi, spettacoli teatrali e dal vivo e persino il telegiornale in tempo reale. Anche in questo caso gli unici elementi necessari sono un dispositivo adeguato e una buona connessione, e, per chi non usa lo smartphone ma preferisce ancora gli schermi di grandi dimensioni, è inoltre possibile collegare tramite gli appositi adattatori il proprio computer alla televisione, per fruire dei contenuti della piattaforma direttamente tramite la TV. Nel caso si volesse proprio strafare, in molti ora usano anche i proiettori per guardare le proprie serie TV e film preferiti anche su piattaforme come Amazon Prime e Netflix.

Le possibilità per chi è in cerca di intrattenimento e dispone di smartphone e connessione internet sono innumerevoli: la direzione dello sviluppo tecnologico è proprio questa, grazie all’ottimizzazione dei contenuti per i display di cellulari e tablet e alla predisposizione di canali video, piattaforme di gioco e archivi appositi per avere sempre a disposizione i contenuti e i giochi desiderati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here