Todis Salerno Basket 92, quarti di Coppa Campania contro Caserta.

0
563

Primo match ufficiale del 2020 per la Todis Salerno Basket ’92 che domani pomeriggio – domenica 5 gennaio – farà visita alla Juve Caserta Academy per i quarti di finale della Coppa Campania. Palla a due alle 18 presso il palasport di Via Medaglie d’Oro a Caserta, con la direzione arbitrale dei signori Luca Olivella (Casapulla) e Antimo Vallone (Recale).

La Todis si è guadagnata la qualificazione battendo agevolmente l’Irpinia Basket nell’ultima gara del 2019, mentre le casertane hanno sconfitto l’Azzurra Cercola 73-43. Chi vincerà, guadagnerà l’accesso alle Final Four del torneo, a cui è già qualificata l’Olimpia Capri che ha battuto perentoriamente la Polisportiva Sorrento; Stabia-Scafati e Battipaglia-Family Basket sono gli altri due quarti di finale.

“Il bilancio del 2019 è positivo. Ci aspetta la coppa: abbiamo fatto bene contro Irpinia, contro Caserta sarà più dura, abbiamo lavorato per mantenere la forma fisica e ritoccato qualcosa a livello tecnico, vogliamo iniziare nel migliore dei modi il 2020. – ha detto coach Andrea Forgione – Sono contento dell’amalgama che si è creato, tanto fa anche il fatto che le atlete vivano insieme, affrontano tutto dandosi una mano anche fuori dal campo. Il gruppo è affiatato, bisogna alzare l’asticella ogni giorno, questo è l’obiettivo che dobbiamo porci tutti i giorni entrando in palestra”. Dopo il match di Caserta, le granatine torneranno a lavorare in vista dell’ostica trasferta di campionato in quel di Taranto prevista per l’11 gennaio: “Il caso ha voluto che il calendario fosse strutturato subito con prime partite molto impegnative. Al ritorno avremo molto più lavoro sulle spalle con una maggior crescita individuale delle ragazze”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here