Todis Salerno Basket 92, le ragazze alla ricerca del pass per i playoff contro Bari.

0
347

Penultima di regular season e gara che può essere decisiva per l’accesso ai playoff almeno da sesta classificata. Per la Todis Salerno ’92 domani pomeriggio – sabato 22 febbraio – sarà partita di alta importanza al PalaSilvestri contro la Pink Sport Time Bari. Granatine a quota 16, pugliesi a -2: vincendo, le atlete guidate da Aldo Russo staccherebbero il pass per l’accesso alla prima fase della post-season per la promozione in A2. Dirigeranno l’incontro i signori Mirko Sabatino e Davide Picardo; palla a due alle 18:30 con ingresso gratuito, come di consueto.

All’andata la Todis espugnò Bari col punteggio di 63-71, ma tutto ciò vuol dire poco. “Ci aspetta una partita difficile contro un’avversaria da rispettare. – afferma coach Aldo Russo, subentrato due settimane fa ad Andrea Forgione – In una partita importante come questa, proveremo a giocarci tutte le carte possibili, cercando di arginare peculiarità e punti di forza delle avversarie. Bari è squadra che ha energia e giocatrici importanti come Delli Carri e Pavlovic. Dobbiamo rispettare il piano partita e i ritmi che ci siamo prefissi in queste settimane”. Fortificato dall’aiuto di Valerio Russo, l’assistente allenatore che lo affiancherà nella nuova avventura (per lui precedenti esperienze da allenatore in Promozione e Serie D a Minori, guiderà anche l’U18 della Todis Salerno), il coach della Todis farà il suo esordio casalingo, dopo la vittoria di Potenza: “La conoscenza tra staff tecnico e atlete migliora, ma è ancora poca. Tuttavia, devo fare i complimenti alle ragazze perché sono davvero iper attente e disponibili durante gli allenamenti. Sono felice del feedback, il clima è decisamente positivo per giocare una partita in cui vogliamo agguantare i due punti”.

A rinforzare ulteriormente il roster della Todis Salerno, fin da domani, ci sarà anche un gradito ritorno. Si tratta di Giorgia Fumo, atleta classe 2000 che già nella scorsa stagione aveva disputato il campionato alle dipendenze di patron Angela Somma. Nel torneo corrente, invece, aveva iniziato con la casacca della New Cap Marigliano in Serie C. Fumo viene ingaggiata in doppio utilizzo con la società mariglianese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here