Strasalerno, annullata l’edizione 2020 prevista per il 18 ottobre.

0
276

Dopo un quarto di secolo, la Strasalerno è costretta a passare la mano, come tantissime altre manifestazioni podistiche, rinviando la sua 26esima edizione al 2021 sperando che la situazione sanitaria del Paese e non solo migliori. La volontà di allestire la più antica delle mezze maratone campane non ha mai fatto difetto agli organizzatori, neanche nei giorni più bui del lockdown, si è confidato nel tempo, nel clima, in un miglioramento sanitario che c’è stato, ma non nella misura necessaria per portare a termine i tanti sforzi profusi per la riuscita della Strasalerno. I protocolli sanitari della Fidal, basati sui provvedimenti governativi, richiedono misure anti-assembramento e di igienizzazione che avrebbero di fatto ridotto la Strasalerno a qualcosa di molto diverso dalla sua storia, un evento per pochi intimi e senza quel calore e quell’atmosfera che chi ha partecipato ben conosce.

Proprio la necessità e il rispetto delle misure anti Covid-19 hanno consigliato quindi, a malincuore, di rinviare l’evento e c’è già una data da segnare in rosso sul calendario del prossimo anno: 24 ottobre. Allora la Strasalerno, già inserita nel calendario nazionale Fidal, tornerà in pista, coinvolgendo migliaia di runner, tanto per la mezza maratona quanto per le due prove non agonistiche di 10 e 3,5 km, ma soprattutto bambini, accompagnatori, diversamente abili, tutti insieme in un clima di fratellanza che ha sempre contraddistinto la manifestazione, senza dimenticare la cittadinanza che nel corso degli anni ha imparato a sostenere i partecipanti e soprattutto a sentire la manifestazione come un patrimonio proprio. La Strasalerno tornerà, bisogna solo attendere con fiducia.

Per informazioni: Asd Atletica Vis Nova, tel. 089.723707 e 329.6170449, www.strasalerno.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here