Salernitana, ecco il bomber, è Eusepi: contentissimo di ritrovare Torrente. Per la porta c'è Liverani.

0
59

euspeijpgRitrovarsi dopo dieci anni. Umberto Eusepi riabbraccia il suo mentore. “E’ un piacere ritrovare il mister. Vengo anche per lui”. Ritrovarsi dopo dieci anni per una nuova grande sfida.

Umberto Eusepi ha firmato un contratto triennale con la Salernitana. Domani mattina effettuerà le visite mediche e si aggregherà alla squadra che da domenica sarà in ritiro.

In quella Primavera del Genoa griffata Torrente il neo attaccante granata giocava con Ledesma, Borghese e Forestieri. Poi tanta gavetta e, soprattutto, da serie C (ora Lega Pro). “Volevo la serie B e la Salernitana è stata sempre una squadra di mio gradimento. Ma per cortesia non voglio dire altro, sono un po’ scaramantico”.

Già perché il contratto tecnicamente Eusepi lo firmerà sabato mattina. Pare che sulla decisione finale abbia pesato una telefonata dello stesso Torrente. Nel curriculum due grandi stagioni, le ultime, con Perugia e Benevento e qualche delusione a Varese e Vercelli. Prima del boom di quest’ultimi anni poche volte è andato in doppia cifra. Ha 26 anni sembra aver trovato finalmente il giusto equilibrio e l’esperienza necessaria per sfondare in B.

Ci proverà con la Salernitana del suo mentore Torrente. Quest’ultimo spera di abbracciare presto anche Ciccio Fedato che la Samp ha messo in lista di sbarco.

La Salernitana ha definito anche l’ingaggio del portiere Luca Liverani, svincolatosi dal Barletta. Si tratta per Raffaele Alcibiade.

Giuseppe D’Alto

LASCIA UN COMMENTO