Olympic Salerno, con lo Sporting Pontecagnano una gara che vale una stagione.

0
219

Reduce dalla vittoria di misura al “Bolognese” contro la Polisportiva Baronissi, l’Olympic Salerno torna in campo domenica alle 16.30 al “XXIII Giugno 1978” per affrontare lo Sporting Pontecagnano, prima di due delicate e decisive trasferte consecutive. Il match con i picentini inaugurerà l’ultimo step di regular season che prevede la disputa in contemporanea di tutte le gare aventi interessi di classifica.

Alla vigilia di un altro turno ricco di confronti diretti, i biancorossi di mister Pino Bove dovranno essere bravi a replicare la gara dell’andata che dopo il duplice rinvio per neve vide Acquaviva e compagni imporsi nel recupero infrasettimanale per 2-0. Il momento di difficoltà attraversato dai giallogranata di Pontecagnano, privi di diverse pedine tra infortuni e squalifiche, non dovrà nella maniera più assoluta minare la concentrazione dei delfini che si troveranno comunque di fronte una compagine agguerrita, pronta a giocarsi le ultime carte di agguantare i play-off. Si prospetta quindi un match dall’alta posta in palio: per l’occasione il tecnico salernitano recupera Pierpaolo Contente in mediana che sabato scorso ha scontato la giornata di squalifica per recidività in ammonizione rimediata a Bellizzi con la Simone Fierro. Arbitro del match sarà il sig. Antonio Aurino di Torre Annunziata.

Dopo aver sfiorato l’impresa nella Semifinale play-off di ritorno, tempo di bilanci positivi per gli Allievi Provinciali Fascia B di Paolo Rossi che chiudono con una vittoria una stagione da ricordare, condita da tante soddisfazioni collettive ed individuali come quella del difensore classe 2001 Giuseppe Renna che, dopo la sfortunata sconfitta di Caserta, tornerà in campo con la Rappresentativa Allievi di Adolfo Coscarelli mercoledì 10 Maggio al “Figliolia” di Baronissi per affrontare i pari età di Benevento per la terza giornata del Torneo delle Province. Per la cronaca la finalissima del campionato Allievi Provinciali Fascia B vedrà sfidarsi sul neutro di Mercato San Severino i giustizieri biancorossi del Tiki Taka e l’Angri 1983. Prosegue intanto le attività delle altre categorie con i 2006 che affronteranno la Cilento Academy A, i 2006/07 la Locubia mentre osserveranno un turno di riposo i 2005.

LASCIA UN COMMENTO