L’Olympic Salerno rifà l’attacco con Mazzeo e Paolini.

0
382
Babazar.it le grandi marche abbigliamento donna con il 60% di sconto

Nello stesso giorno in cui il fratello Fabio si accasa al Livorno per proseguire la sua carriera in Serie B, anche Luca Mazzeo appone la sua firma in calce alla lista che lo riporta a casa. Casa Olympic di nome e di fatto per l’attaccante salernitano che dopo un biennio di soddisfazioni al Giffoni Sei Casali, tornerà a vestire la maglia biancorossa cui lo legano ricordi indelebili: la promozione del Giugno 2013 quando proprio una sua perla balistica da calcio piazzato spianò la strada del successo ai colchoneros contro lo Sporting Guardia sancendo uno storico traguardo e la miracolosa salvezza dell’anno successivo grazie al pari in extremis con l’Evoli: “Di quella esperienza ritrovo Pifano ed Acquaviva – spiega Mazzeo – Voglio ripartire proprio da quei ricordi più dolci dopo aver interrotto anni fa bruscamente il mio rapporto con l’Olympic. Il calcio è fatto di cicli che si aprono e si chiudono, nelle ultime stagioni a parte la parentesi con l’Audax ho vissuto momenti memorabili con il Giffoni Sei Casali e ci tengo a ringraziare nuovamente tutto l’ambiente picentino per come mi hanno trattato e come ci siamo divertiti. Hanno provato a convincermi fino all’ultimo a rimanere anche quest’anno (e in Promozione lo avrei fatto solo con loro) ma ormai ho fatto una scelta di vita, quando hai una figlia piccola le priorità cambiano e la soluzione ottimale sotto ogni punto di vista era rappresentata dall’Olympic”.

Motivato a mille, “Mattonella” Mazzeo è pronto a spingere i delfini verso il raggiungimento dell’obiettivo minimo: “Conosco sostanzialmente tutto il gruppo – prosegue – tanti amici fuori dal campo ed altri affrontati da avversari lealmente negli ultimi campionati. Il potenziale c’è così come l’organizzazione e la predisposizione della società. Con il presidente Pisapia ci siamo venuti incontro a vicenda, le esigenze di ciascuno combaciavano perfettamente. Ci sono i presupposti per raggiungere quanto meno i play-off, a me piace vincere e voglio continuare a farlo”.

Chiusura dedicata alla particolarità della firma nello stesso giorno con il fratello Fabio: “Certo, parliamo di due categorie differenti – chiosa Mazzeo Jr. – Ma quello che ci accomuna è l’amore verso quel pallone che rotola sul campo. Ed a fine anno speriamo anche di brindare a qualcosa di importante insieme, magari proprio nello stesso giorno…”

Secondo, ravvicinato, colpo per l’Olympic Salerno. Il club biancorosso, per il prossimo campionato di Prima Categoria, punta a ben figurare e a mettere a disposizione del riconfermatissimo mister Enzo De Sio un organico completo in ogni reparto. Dopo aver presentato Luca Mazzeo, oggi tocca al secondo e mirato innesto stagionale: già corteggiato nel recente passato, Lorenzo Paolini è ufficialmente un nuovo colchoneros. L’estroso attaccante salernitano, abile nel dribbling e dotato di grande velocità e duttilità tattica, sposa finalmente il progetto dei delfini dopo una lunga trafila nel Centro Storico Salerno, le vittorie in campionato con Atletico Per Niente ed Honveed nonchè le esperienze in Promozione con Buccino e Poseidon: “Già lo scorso inverno si era palesata la possibilità di vestire la camiseta biancorossa – esordisce Paolini – ma sono convinto di arrivare nel momento giusto e contento di entrare a far parte di questo gruppo. Sono entusiasta di ritrovare compagni ed amici con cui ho condiviso già importanti avventure calcistiche come Buonomo, Apicella, Amato, D’Amico, Malangone e tutti gli altri che fanno parte di una delle società più sane ed accoglienti del panorama nostrano. Non vedo l’ora di mettermi in gioco, sono motivato e fiducioso sugli obiettivi da raggiungere. Ragioneremo domenica dopo domenica, l’armonia del collettivo ci consentirà di toglierci parecchie soddisfazioni: i risultati ne saranno conseguenza”.

Al via dal 9 Settembre al 5 Giugno l’attività della scuola calcio dell’Olympic Salerno all’insegna dei valori e delle prerogative di sempre. Gli Open Day per le categorie del settore di base avranno inizio da lunedì 26 Agosto fino a venerdì 6 Settembre. Le annate interessate sono: 2009/2010/2011/2012/2013/2014/2015. L’Asd Olympic Salerno coprirà tutte le categorie sia del settore agonistico che del settore di base, dai nati 2003 al 2015. Per i più piccoli dal 2011 al 2015 confermati i cinque mesi di allenamento in struttura coperta e la possibilità per tali fasce di età di scegliere di allenarsi presso il centro sportivo Tiki Taka di Fratte.

LASCIA UN COMMENTO