Gondo illude la Salernitana, lo Spezia vince all’Arechi, addio playoff.

0
1188

Non riesce l’impresa di centrare i playoff alla Salernitana, i granata avevano un unico risultato possibile, la vittoria contro lo Spezia, che dal canto suo doveva difendere il terzo posto dall’assalto del Pordenone impegnato a Cremona.

Le premesse c’erano tutte ma i granata hanno offerto una prestazione altalenante, specchio di tutto l’andamento stagionale.

La Salernitana, senza brillare, era riuscita a passare in vantaggio con un gol di Gondo alla mezzora. Poi la qualità dello Spezia è venuta fuori e i granata, anche a causa di qualche amnesia difensiva, hanno subito il pari di Mora al 46′. Nella ripresa i liguri hanno provato a contenere ma la Salernitana non è riuscita mai a rendersi pericolosa. Difficoltà che sono aumentate quando Maistro (17′) è finito sotto la doccia per doppia ammonizione. Nel finale ci ha pensato Nzola a chiudere i conti, facendo calare il gelo sull’Arechi.

Tempo di recriminazioni e di processi a Salerno, con Ventura che lascia un punto interrogativo sulla sua permanenza.

Si chiude mestamente in un Arechi vuoto la stagione della Salernitana.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here