Ginnastica ritmica, buon esordio delle azzurre agli Europei di Minsk.

0
55

DSC02703 naE’iniziata stamane l’avventura della Ginnastica Ritmica italiana volata martedì 28 u.s in terra bielorussa (foto dell’intera delegazione azzurra in partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa) dove ha preso il via il 31° Campionato Europeo individuale senior e quello di squadra junior. A difendere i colori azzurri nella Multi Sport Complex “Minsk Arena” ci sono le individualiste senior Veronica Bertolini (San Giorgio ’79) e Alessia Russo (Armonia D’Abruzzo) guidate dalle loro rispettive allenatrici Elena Aliprandi, Germana Germani, e la squadretta junior, al suo debutto continentale, composta da Milena Baldassarri (Fabriano), Agnese Duranti (La Fenice), Daniela Mogurean (Fabriano), M. Lavinia Muccini (Fabriano) e Anna Basta (Pol. Pontevecchio) sotto la guida di Kristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi.

Tutto con il coordinamento della la DTNR Marina Piazza, impegnata con la RNGR. Maria Isabella Zunino Reggio nella giuria internazionale, con l’assistenza sanitaria affidata alla dott.ssa Giovanna Berlutti e la supervisione del dirigente partenopeo Rosario Pitton, Vicepresidente Federale e Capodelegazione azzurro nella missione continentale. Approccio positivo al campionato con il 7° posto, su 25 nazioni partecipanti, della squadra junior chiamata a ripetersi nella seconda prova in programma domani per l’accesso alla finale di domenica riservata alle prime 8 d’Europa.

Stasera alle 19.20 e 20.20 ora locale (18.20 e 19.20 ora italiana) scenderanno in pedana Bertolini e Russo negli esercizi con il nastro e la palla che godranno della differita su Rai Sport 1 dalle 20.45 alle 22.45. Sabato, invece, gara con clavette e nastro alle 17.15 (diretta su Rai Sport 1). Domenica le finali di specialità in diretta su Rai Sport 1 dalle 13.00 alle 15.25.In bocca al lupo a tutte.

LASCIA UN COMMENTO