Esordio positivo in Coppa Italia per l’Olympic Salerno, battuto il Costa d’Amalfi. Una doppietta di Orabona e Brancaccio stendono la formazione di mister Proto

0
39

Olympic Salerno vs Costa AmalfiEsordio positivo in Coppa Italia per l’Olympic Salerno. Nella prima gara ufficiale della stagione, infatti, la formazione guidata in panchina da mister Zolfanelli ha superato con il punteggio di tre reti a zero il Costa D’Amalfi. Subito pericolosa l’Olympic Salerno con una conclusione di De Stefano dal limite dell’area che si perde però di poco sul fondo.

All’undicesimo i biancorossi passano in vantaggio: errore difensivo del Costa D’Amalfi, Orabona è il più lesto di tutto ad approfittarne ed insacca alle spalle dell’incolpevole estremo difensore ospite.

Al 19’ minuto il Costa d’Amalfi sfiora il pareggio con una conclusione di Buonocore che attraversa tutto lo specchio della porta e sbatte sul palo, poi la difesa dell’Olympic Salerno è abile a liberare la propria area.

Scampato il pericolo la formazione biancorossa va vicina al raddoppio con un preciso calcio di punizione di Castagno che viene respinto con qualche difficoltà dal portiere ospite Mammato. Al 29’ arriva anche il raddoppio per l’Olympic Salerno al termine di una bellissima azione corale: fuga sulla fascia di Provenza che si incunea in area e serve un assist al bacio ad Orabona che deve solo spingere la sfera in fondo al sacco, per la sua personale doppietta.

Il Costa d’Amalfi ci prova al 35’ con una conclusione di Silvestri che si perde però alta sulla trasversale della porta difesa da Caravano. Nella ripresa cala il ritmo della contesa. Al 11’ ci prova la formazione ospite con Di Crescenzo, la cui conclusione viene respinta con un buon intervento dal portiere dell’Olympic Salerno. Un minuto più tardi ci prova il neo entrato De Michele, la sua conclusione però viene respinta dal portiere del Costa d’Amalfi. Al 16’ si rivede la formazione ospite che ci prova con L. Buonocore, la sua conclusione però si perde al lato. Al 37’ arriva anche la terza rete dell’Olympic Salerno: fuga solitaria i Brancaccio che entra in area ed insacca alle spalle di Mammato. A questo punto le due squadre tirano definitivamente i remi in barca in attesa del fischio finale del direttore di gara.

L’Olympic Salerno comunica di aver perfezionato il tesseramento del portiere classe 1998 Francesco Ronca e di aver ceduto il centrocampista classe 1998 Pino Bifulco al Real Pontecagnano.

L’ Asd Olympic Salerno comunica che sono aperte le iscrizioni a tutti i corsi di Scuola Calcio per la stagione 2015-2016, inclusa la scuola calcio femminile rivolto a bambine dai 5 ai 10 anni con gruppi formati esclusivamente da piccole atlete. Per maggiori info 3288090105 oppure www.olympicsalerno.it La società biancorossa ricorda infine di avere perfezionato il nuovo piano marketing, in vista della prossima stagione sportiva, consultabile al seguente indirizzo www.olympicsalerno.it/partnership.php. Tra le tante novità spicca l ‘Olympic Coupon, un carnet con oltre 100 euro di sconti offerti dai partner dell’Olympic Salerno Stuzzicante anche l’idea dell’ “Olympic fan” una tessera creata ad hoc per i sostenitori dell’Olympic Salerno che , con una quota di 200 euro, permetterà di ricevere un kit di abbigliamento e gadget biancorossi.

LASCIA UN COMMENTO