Basket, la Gustarosso Sarno batte Empoli e torna a sognare.

0
38

image1Basta un solo quarto, il secondo, alla Gustarosso per battere la Pallacanestro Empoli; una frazione di gioco perfetta chiusa con un perentorio 28 a 2 che mette subito in discesa il match per i salernitani, che nel terzo quarto raggiungono addirittura il massimo vantaggio di più 30, prima di subire il ritorno dei toscani che riescono a ridurre lo svantaggio portandosi a metà del quarto quarto a meno 5. 67 a 74 il risultato finale e biancorossi di nuovo in corsa nel girone play off promozione, dopo la sonora sconfitta in casa della corazzata Scauri.

Partita molto intensa e dai ritmi subito alti con tanti  capovolgimenti di fronte e giocate spettacolari: su tutte, da sottolineare la magnifica prestazione di un ritrovato Ferrara, Mvp della serata, che segna e fa segnare e chiude con 23 punti. Ottimo anche Robinson che fa valere le sue doti atletiche e vola letteralmente sulle teste degli avversari esaltando il nutrito pubblico empolese; gioca molto per la squadra l’atleta americano e porta a casa 18 punti.

Sul fronte opposto il trio Moroni, Baroncelli e Cantagalli provano a tenere a galla la squadra empolese che alla fine dei 40 minuti è costretta ad arrendersi e a lasciare il passo alla squadra sarnese, che la settimana prossima ospiterà in casa il basket Cefalù per provare a centrare la seconda vittoria consecutiva e per candidarsi a vera antagonista del basket Scauri nel girone G dei play off promozione.

A cura di Vincenzo Grimaldi.

LASCIA UN COMMENTO